Curiosità dalla F1Gran Premio Russia

Formula 1, GP Russia: numeri 2015

Le classifiche iridate e i numeri della stagione dopo la gara di Sochi (RUSSIA), quindicesimo Gran Premio del Mondiale di Formula 1 2015

La Mercedes conquista il titolo mondiale costruttori della sua storia. La squadra tedesca raggiunge così Renault, Brabham e Cooper.

Lewis Hamilton vince la 42^ gara della carriera, superando Ayrton Senna e raggiungendo Sebastian Vettel. Davanti all’inglese e al tedesco ci sono solo Alain Prost (51) e Michael Schumacher (91).

podio in carriera per Sergio Perez. Il messicano ha centrato 3 volte il podio con la Sauber nel 2012 (2 secondi posti e un terzo) e due volte al volante della Force India, nel 2014 e domenica in Russia (entrambe le volte terzo).

podio per la Force India. Oltre ai due terzi posti conquistati da Perez, gli anglo-indiani arrivarono secondi in Belgio grazie a Giancarlo Fisichella nel 2009.

41^ vittoria della Mercedes. La Red Bull dista nove lunghezze, al 5° posto della classifica di tutti i tempi.

Primo ritiro stagionale per Valtteri Bottas. Il finlandese della Williams aveva saltato il primo GP del campionato in Australia per problemi fisici, ma sino all’ultimo giro del Gran Premio di Russia era l’unico pilota che aveva visto sempre il traguardo.

250° GP per Fernando Alonso (nel GP USA 2005 però non partecipò alla gara). Lo spagnolo è 6° tra i veterani della F.1, alle spalle di Jarno Trulli (252), Riccardo Patrese (256), Jenson Button (280), Michael Schumacher (307) e Rubens Barrichello (323).
CAMPIONATO PILOTI

1. Lewis Hamilton 302 Punti

2. Sebastian Vettel 236 (+1) variazione posizione rispetto alla gara precedente

3. Nico Rosberg 229 (1)

4. Kimi Raikkonen 123

5. Valtteri Bottas 111

6. Felipe Massa 109

7. Daniil Kvyat 76 (+1)

8. Daniel Ricciardo 73 (1)

9. Sergio Perez 54 (+1)

10. Romain Grosjean 44 (1)

11. Nico Hulkenberg 38

12. Max Verstappen 33

13. Felipe Nasr 25

14. Pastor Maldonado 22

15. Carlos Sainz 12

16. Fernando Alonso 11

17. Marcus Ericsson 9

18. Jenson Button 8

19. Roberto Merhi 0

20. Will Stevens 0

21. Alexander Rossi 0

22. Kevin Magnussen 0
600 HAM x popolo

______________________________________________________________________

 

CAMPIONATO COSTRUTTORI

1. Mercedes 531 Punti CAMPIONE DEL MONDO 2015

2. Ferrari 359

3. Williams 220

4. Red Bull 149

5. Force India 92

6. Lotus 66

7. Toro Rosso 45

8. Sauber 34

9. Mclaren 19

10. Marussia 0

 

______________________________________________________________________

 

SFIDA TRA COMPAGNI DI SQUADRA

QUALIFICA

Hamilton 12 – Rosberg 3

Ricciardo 10 – Kvyat 5

Bottas 8 – Massa 7

Vettel 12 – Raikkonen 3

Alonso 8 – Button 6
Magnussen 0 – Button 1 (GP Australia)

Hulkenberg 10 – Perez 5

Verstappen 6 – Sainz 9

Grosjean 14 – Maldonado 1

Stevens 2 – Rossi 0 (GP Singapore e Giappone)
Stevens 8 – Merhi 4 (Assenti al GP Australia)

Ericsson 7 – Nasr 8
NOTA:

Nel conteggio non si tiene conto delle retrocessioni sulla Griglia ma solo delle prestazioni velocistiche del sabato. A meno che la penalità sia stata contratta proprio durante il giro veloce
____________________________________________________________________

 

GARA

Hamilton 11 – Rosberg 4

Ricciardo 7 – Kvyat 8

Bottas 7 – Massa 8

Vettel 12 – Raikkonen 3

Alonso 7 – Button 7
Magnussen 0 – Button 1 (GP Australia)

Hulkenberg 5 – Perez 10

Verstappen 8 – Sainz 7

Grosjean 11 – Maldonado 4

Stevens 0 – Rossi 2 (GP Singapore e Giappone)
Stevens 5 – Merhi 7 (Assenti al GP Australia)

Ericsson 6 – Nasr 9
____________________________________________________________________

 

GIRI VELOCI IN GARA

Hamilton 8 – Rosberg 7

Ricciardo 8 – Kvyat 7

Bottas 5 – Massa 10

Vettel 9 – Raikkonen 6

Alonso 7 – Button 7
Magnussen 0 – Button 1 (GP Australia)

Hulkenberg 6 – Perez 9

Verstappen 10 – Sainz 5

Grosjean 7 – Maldonado 6 *

Stevens 1 – Rossi 1 (GP Singapore e Giappone)
Stevens 9 – Merhi 3 (Assenti al GP Australia)

Ericsson 9 – Nasr 6
* Ritirati durante il primo giro dei GP d’Australia e di Gran Bretagna
600 sfida15

____________________________________________________________________

 

NUMERI 2015

POLE POSITION

PILOTI:
11 Hamilton
3 Rosberg
1 Vettel

SQUADRE:
14 Mercedes
1 Ferrari

MOTORI:
14 Mercedes
1 Ferrari

______________________________________________________________________

VITTORIE

PILOTI:
9 Hamilton
3 Rosberg, Vettel

SQUADRE:
12 Mercedes
3 Ferrari

MOTORI:
12 Mercedes
3 Ferrari

______________________________________________________________________

PODI

PILOTI:
13 Hamilton
11 Rosberg, Vettel
2 Massa, Raikkonen, Ricciardo
1 Bottas, Kvyat, Grosjean, Perez

SQUADRE:
24 Mercedes
13 Ferrari
3 Williams, Red Bull
1 Lotus, Force India

MOTORI:
29 Mercedes
13 Ferrari
3 Renault

______________________________________________________________________

GIRI PIÙ VELOCI IN GARA

PILOTI:
6 Hamilton
3 Rosberg, Ricciardo
2 Raikkonen
1 Vettel

SQUADRE:
9 Mercedes
3 Red Bull, Ferrari

MOTORI:
9 Mercedes
3 Renault, Ferrari

______________________________________________________________________

RITIRI IN GARA

PILOTI:
8 Maldonado
7 Alonso
6 Button, Grosjean, Sainz
5 Verstappen, Hulkenberg
3 Raikkonen, Ricciardo
2 Kvyat, Nasr, Ericsson, Rosberg
1 Magnussen, Merhi, Stevens, Perez, Vettel, Massa, Hamilton, Bottas

SQUADRE:
14 McLaren, Lotus
11 Toro Rosso
6 Force India
5 Red Bull
4 Ferrari, Sauber
3 Mercedes
2 Marussia, Williams

MOTORI:
25 Mercedes
16 Renault
14 Honda
10 Ferrari
NOTA:

Nel conteggio si considerano ritirati anche quei piloti che, avendo coperto più del 90% della distanza di gara prima del ritiro, risultano essere classificati

Merhi, Alonso, Bottas non hanno disputato il GP d’Australia, Stevens nemmeno quello di Malesia

Rossi prende il posto di Merhi in Marussia nei GP di Singapore e Giappone
La Formula Magica

Francesco Bagini

Mi chiamo Francesco Bagini, sono nato il 9 febbraio 1988. Vivo a Vittuone e studio filosofia a Milano. Era il 1996 quando rimasi affascinato dai rumorosi e colorati bolidi di Formula 1, lanciati a tutto gas lungo il Parco di Monza. Col passare del tempo, al di là degli idoli, mi sono lasciato coinvolgere dagli aspetti umani ed etici che la F.1 e in generale lo sport sanno offrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio