2018Formula 1Gran Premio Russia

Formula 1 | GP Russia 2018, prove libere 1: Vettel in testa

Sebastian Vettel in testa nelle prime prove libere del GP Russia 2018, davanti a Verstappen ed Hamilton

Topics

Le prime prove libere si concludono con la Ferrari davanti a tutti. Sebastian Vettel ha ottenuto il miglior tempo di 1:34.488 su gomma Hypersoft, davanti a Max Verstappen (50 millesimi la differenza) e Lewis Hamilton, con l’inglese che però ha montato solo le Ultrasoft per fare il tempo.

Alla sessione hanno preso parte quattro giovani piloti: Artem Markelov per la Renault (in sostituzione di Carlos Sainz), Lando Norris per la McLaren (in sostituzione di Fernando Alonso), Nicholas Latifi in Force India al posto di Sergio Perez, ed Antonio Giovinazzi al posto di Marcus Ericsson in Alfa Sauber.

Il lavoro dei team è stato differente, con la Mercedes che ha preferito lavorare sulle gomme dure (la Soft a banda gialla), mentre Vettel ha usato solo Hypersoft. La differenza sulla mescola sarà poi fondamentale per capire anche il tipo di approccio che i team decideranno di avere per la gara.

Da sottolineare il buon risultato di Giovinazzi, decimo nella sua prima FP1 dopo l’ufficialità della sua guida per il 2019; al contempo ottimo Norris che ha battuto Vandoorne, mentre Markelov ha avuto il suo primo assaggio di Renault sul circuito di casa.

Qui sotto i risultati delle FP1. Ricordiamo che le FP2 partiranno alle ore 14.

Formula 1 | GP Russia 2018, prove libere 1: Vettel in testa

Topics
Pubblicità

Fabio Seghetta

Studente universitario di Informatica. Ho una smisurata passione per il motorsport (F1, MotoGP, IndyCar, Formula E). Ho partecipato al campionato Formula Student con la mia università, arrivando secondi nel 2016 in classe 3 (stravincendo la prova di Cost Report). Gestisco la pagina Instagram @theracingstalker.