Curiosità dalla F1Gran Premio Malesia

Formula 1 | GP Malesia 2016: Fernando Alonso partirà ultimo con 45 posizioni di penalità

Altre 15 posizioni di penalità sulla McLaren di Fernando Alonso dove è stato montato un ulteriore turbocompressore e una nuova MGU-H

Non si può di certo dire che questo sabato sia cominciato nel migliore dei modi per Fernando Alonso. Il pilota spagnolo della McLaren già sapeva di dover scattare dall’ultima posizione della griglia di partenza del Gran Premio della Malesia, scontando una penalità di 30 posizioni per aver cambiato la power unit, una versione più aggiornata dove la Honda ha investito due dei tre gettoni di sviluppo ancora disponibili fino al termine della stagione.

Questa mattina, ben prima dell’avvio della sessione di qualifiche, la McLaren ha reso noto che Fernando Alonso dovrà scontare una penalità di 45 posizioni in griglia di partenza in quanto si è reso necessario utilizzare un ulteriore turbocompressore e una nuova MGU-H, il secondo motore elettrico della Power Unit.

Esattamente come aveva lasciato intendere a termine della giornata di libere, Fernando Alonso, conscio della penalità, ha effettuato pochi giri nella sessione di qualifica, giusto superare il limite del 107% e vedere se le regolazioni fatte alla monoposto fossero corrette.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button