DichiarazioniGran Premio Germania

Formula 1 | GP Germania, Kimi Raikkonen: “Sono soddisfatto, manca un po’ di velocità”

Alla vigilia sembrava che Hockenheim potesse essere una pista favorevole alla Ferrari più della Red Bull, ma le qualifiche del Gran Premio di Germania 2016 tracciano un quadro molto diverso, con un Kimi Raikkonen in quinta posizione subito dietro Vettel in sesta piazza, alla rossa è mancato un po’ di tutto, velocità e aderenza, infatti il divario maggiore viene accumulato proprio nel settore due dove si raggiunge la velocità massima e si necessita di trazione a causa del tratto misto.

Il finnico si è soffermato proprio sulla mancanza di grip e aderenza: “Il mio assetto era a posto, la macchina è andata bene per tutto il week end, ci manca un po’ di aderenza per essere più veloci, non mi lamento dell’assetto, servirebbe solo un po’ più di grip”, poi analizza la sessione di qualifiche: “Abbiamo fatto qualcosa di buono ma non possiamo essere soddisfatti. L’ultimo giro non è stato ideale, abbiamo faticato nel Q3, nel complesso la macchina si è comportata bene”,con molta cautela infine analizza le possibilità di domani in gara: “Oggi è andata così, domani potrebbe essere diverso. Possiamo semplicemente fare del nostro meglio e accettare la sfida cercando di lottare con chi oggi ci sta davanti con l’obiettivo di arrivare più avanti possibile”.

Anche oggi Iceman tra le mille difficoltà della Ferrari si è dimostrato il più in forma tra i due piloti sopravanzando ancora una volta Sebastian Vettel, sembra che la conferma per il prossimo anno gli abbia dato nuova linfa, e pare si trovi molto più a suo agio nell’abitacolo rispetto al compagno di box e dopo il titolo di MVP del gran premio di Ungheria, siamo certi che Kimi è pronto a dare battaglia anche qui ad Hockenheim, con la speranza di raccogliere qualcosa di più di un sesto posto come accaduto sette giorni fa.

Federico Crisetti

Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button