Mercato Piloti F1

Formula 1, Genè: «Kimi può restare alla Ferrari»

E se dopo tutto questo scrivere e parlare di chi sarà il futuro pilota della Ferrari che prenderà il posto di Kimi Raikkonen, il finlandese dovesse essere riconfermato dalla scuderia del cavallino? Ne è convinto un uomo Ferrari, Marc Genè, collaudatore per il team del cavallino, il quale sostiene come sia molto probabile che Kimi resti alla Ferrari. Molti sono stati i nomi associati alla Ferrari per il 2017. Dato per scontata la permanenza di Vettel anche per il prossimo anno, ci si è sbizzarriti in queste settimane nel tentativo di comprendere chi potrà prendere il sedile del finlandese per il 2017. Un ritorno sotto l’egida Ferrari di Sergio Perez oppure una scelta che premi Romain Grosjean, così come una certa attenzione da parte di Maranello nei confronti del pilota della Red Bull, Daniel Ricciardo, hanno agitato il “fanta” mercato piloti in prospettiva 2017.

 Ora, però, il test driver Ferrari, commentatore tv e pilota endurance Marc Genè, spiazza tutti e dice: «Penso sia molto probabile che Kimi continui con noi alla Ferrari. Non mi sembra ci siano ‘ricambi’ adeguati disponibili sul mercato al momento». Forse, la tattica da “formichina” che ha portato Raikkonen ad avere gli stessi punti di Sebastian Vettel, hanno influenzato il pilota spagnolo in questo suo commento. Di certo c’è solo che una decisione in merito verrà presa dalla Ferrari entro la fine di questo mese così cruciale per il campionato 2016 (4 Gp in un solo mese!) ma la decisione verrà tenuta segreta, come al solito, fino al Gp d’Italia a settembre.

 Al momento, però, la decisione su chi dovrà affiancare Vettel per il 2017 ha sicuramente un certo peso ma, in casa Ferrari, bisogna prima capire quale sarà il futuro dello staff tecnico con Arrivabene ed Allison che, come spiega bene il nostro articolo, potrebbero essere a rischio a causa di questa stagione deludente. Staremo a vedere.

Giuseppe Lucera

Mi chiamo Giuseppe Lucera, ho 35 anni e sono un docente d'inglese specializzato sul sostegno. Sono da sempre appassionato d'automobilismo. Seguo di tutto, dalla F1 alla 24 ore di Le Mans, passando per i rally e, anche, gli slalom locali. Grande appassionato di kart, quando posso, mi diletto in competizioni riservate ai kart 4t

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button