Mercato Piloti F1

Formula 1 | Kimi Raikkonen estende il contratto con la Ferrari al 2017

Kimi Raikkonen ha rinnovato il contratto con la Ferrari per il 2017. L’annuncio è arrivato nella mattinata di oggi, a Silverstone, mediante la scuderia maranellese.

Il secondo stint del finnico in rosso continua, a fianco del quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel. Raikkonen non ha ancora vinto una gara da quanto è tornato nel team italiano nel 2014 ma la sua attuale forma sembra aver convinto i capi a Maranello.

Il presidente della Ferrari Sergio Marchionne aveva precedentemente lanciato un ultimatum al pilota finlandese al fine di motivarlo e fare in modo che i risultati parlassero più forte delle parole. Invece Marc Genè non aveva posto alcun dubbio sulla permanenza del compagno di squadra.

Infatti nella giornata di ieri, durante la propria conferenza stampa, ha dichiarato di non aver mai reso così tanto in pista. «Ho sempre detto che non sarei rimasto qui se avessi percepito di non divertirmi o non saper guidare, o dare il 100%. Se non fossi motivato, non sarei qui a sprecare il mio tempo e quello del team» ha precisato

«Avevo sempre detto, da 10 anni ormai, che la Ferrari sarebbe stata la mia ultima squadra ed è ancora così. Non so cosa accadrà in futuro. Il tempo lo dirà, ma di solito non faccio piani per un futuro lontano».

Quella di Silverstone sarà la sua gara numero 100 con la Ferrari, che affronterà a pari punti (96) con Vettel in ottica Mondiale.

 

Beatrice Zamuner

Mi chiamo Beatrice, ho 20 anni e faccio parte di F1World da 4 anni. Ho frequentato il Liceo Classico Franchetti a Mestre e ora studio lingue a Ca Foscari. Da un anno scrivo anche in inglese e attualmente scrivo e realizzo video per MotorLAT. L’interesse per la F1 è nato dalle vittorie di un giovane ma carismatico Fernando Alonso. Da grande vorrei diventare giornalista sportiva, perché ritengo che unire passione e professione sia la cosa migliore che un individuo possa attuare in tutta la propria vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio