Mercato Piloti F1

Formula 1 | Felipe Nasr continua a sperare in un futuro alla Sauber

Il brasiliano Felipe Nasr ammette che la perdita di un finanziatore così importante ha reso molto più difficile il suo lavoro, nonostante il nono posto ed i punti ottenuti ad Interlagos abbiano dato un’enorme spinta finanziaria alla Sauber.

“Non aiuta, ma ormai non posso cambiare le cose”.Cosi il brasiliano ai microfoni di Motorsport: “Dobbiamo lavorare ad una soluzione, anche se sappiamo quanto sia un aspetto cruciale in Formula 1.La mia priorità è quella di rimanere alla Sauber, stiamo ancora lavorando ad una soluzione per fare in modo che le cose girino ancora a nostro favore e, fino a quando ci sarà energia in questo senso, non proveremo altro”. Poi gli è stato chiesto se il team principal Monisha Kaltenborn abbia lasciato la porta aperta ad un accordo, ha aggiunto: “Non lo so, dovete chiederlo a lei. Tutto quello che posso dire è che ho dato al team questi due punti. E’ la migliore garanzia a cui possano pensare”.

Felipe Nasr, tuttavia, non ha escluso un futuro alla Manor, l’unica altra squadra ad avere ancora dei posti disponibili per il 2017: “devo mettere tutto sul tavolo. Non sto chiudendo la porta a nessuno in questo momento. Devo guardare ed analizzare tutte le opzioni per capire quale sia la migliore per il mio futuro.

Topics
Pubblicità

Federico Crisetti

Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close