20182019Formula 1

Formula 1 | Esteban Ocon vicino alla Williams?

La Williams dopo aver annunciato George Russell, ora è alla ricerca di un secondo pilota. La scelta potrebbe ricadere su Esteban Ocon

La Williams dopo aver quasi perso il suo “pilota pagante” Sergey Sirotkin per la stagione 2019 sta pensando concretamente a Esteban Ocon, che oltre ad essere un buon pilota può portare anche ottimi sponsor. Il pilota Esteban Ocon è ormai all’addio certo dal team Racing Point Force India, soprattutto dopo l’annuncio del rinnovo contrattuale da parte del team per il messicano Sergio Perez. Ora si attende solamente secondo le varie indiscrezioni l’annuncio di Lance Stroll, contratto che arriverà grazie all’acquisizione del team da parte del padre.

La Williams ha già fatto occupare il sedile di una sua monoposto da George Russell, militante in Formula 2, mentre il secondo sedile aspetterebbe Esteban Ocon, che trova difficoltà a causa della sua collaborazione con la Mercedes. La Williams avrebbe adocchiato Esteban Ocon sia per la sua bravura dimostrata in Force India e soprattutto per i suoi sponsor e per i molti soldi che porterà all’interno del team, che da un paio di anni non naviga in buone acque sia in ambito finanziario e sia su quello delle prestazioni. Nonostante ciò George Russell in casa Williams non ha portato nessuno sponsor, non è stato neanche appoggiato dalla Mercedes e proprio per questo avrebbe bisogno di un pilota portatore di sponsor.

Ocon con grande sportività ha ammesso nel giovedì che è felice per l’amico George e ha dichiarato anche che le sue speranze per approdare in Williams non sono del tutto morte: “È stato bello vedere che George è stato promosso in Formula 1. Fa anche parte del programma junior Mercedes, e ha firmato per diversi anni, e non era nostra intenzione firmare per molti anni. C’è ancora un secondo posto alla Williams, ci sono ancora discorsi, quindi vedremo cosa accadrà. Congratulazioni a George. Non ha affatto rubato il mio posto, non è successo nulla di tutto ciò e sono felice per lui”. L’unica nota se si può definire stonata è quella di Robert Kubica, che è l’unico antagonista di Ocon per il posto in Williams.

Topics
Pubblicità

Ruggiero Dambra

Mi chiamo Ruggiero e sono un ragazzo pugliese di 22 anni, studente di giurisprudenza (presso l'Università degli Studi di Bari) e appassionato di Formula 1 fin da bambino. La mia "carriera" come editore inizia nel 2013 con la creazione di un piccolo blog dedicato inizialmente alla cronaca, per poi occuparsi di motorsport. Successivamente ho scritto per diversi siti riguardanti la F1, fino ad iniziare la mia avventura con F1world nel settembre 2018. Quando mi chiedono chi vincerà il mondiale secondo me, io rispondo: "Il migliore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close