2018Gran Premio Azerbaijan

Formula 1 | Azerbaijan Gp, FP1: Bottas davanti a Ricciardo

Il finlandese della Mercedes precede Ricciardo dopo che l’australiano era stato a lungo leader del primo turno di libere. Indietro, per ora, le Ferrari

Topics

E’ terminata da poco la prima sessione di libere in Azerbaijan: a comandare c’è Bottas con la sua Mercedes, soli 35 millesimi di un Ricciardo rivitalizzato dalla vittoria in Cina.

1’44″242 il miglior tempo fatto segnare dal finlandese: da segnalare che la prestazione è giunta montando le gomme Ultrasoft, a differenza dell’australiano della Red Bull che ha girato con le Supersoft, rimasto a lungo leader delle FP1 prima di essere scalzato da Valtteri. Ciò la dice lunga sulla competività raggiunta dal duo Ricciardo-Red Bull in questa fase di stagione.

Quarto il compagno di Bottas, Lewis Hamilton, anche lui con le Ultrasoft ma staccato di ben 958 millesimi dal compagno di scuderia: ennesima sessione in chiaroscuro per l’inglese, protagonista anche di un fuori pista. Sesta invece l’altra Red Bull di Max Verstappen.

Il lungo rettilineo azero aiuta le Force India, terza e quinta rispettivamente con Perez e Ocon. Settimo Alonso: buona prestazione per lo spagnolo, ma comunque distante oltre due secondi dalla vetta.

E le Ferrari? Turno apparentemente difficile per le Rosse: Raikkonen è rimasto a lungo ai box, Vettel solo decimo dietro anche a Sirotkhin e Gasly, ma aspettiamo le prossime sessioni per un giudizio finale.

Questa la classifica finale del primo turno di libere:

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Altri articoli interessanti