2015Curiosità dalla F1Gran Premio Giappone

Formula 1, Alex Rossi non supera il 107% ma può correre

Anche se non è riuscito a superare lo scoglio del 107% Alexander Rossi ha ricevuto il via libero dalla FIA per prendere parte al Gran Premio del Giappone. Il pilota americano non è riuscito a fare nemmeno un giro veloce visto che è sempre rimasto vittima delle bandiere gialle e per questo motivo non è riuscito a segnare un tempo inferiore alla soglia del 107% rispetto al miglior tempo della Q1. Qualunque pilota che non sia riuscito ad abbassare tale soglia, per regolamento, non potrebbe prendere parte alla gara a meno di decisioni della Federazione Internazionale.

Proprio per questo motivo, a termine delle qualifiche, la Manor ha mandato una lettera firmata alla Direzione gara dove si sosteneva che in occasione delle prove libere del venerdì Alex Rossi ha mostrato un ritmo di gara abbastanza elevato per competere con gli avversari durante la corsa.

Lo yankee proprio a causa delle bandiere gialle ha girato la bellezza di più di sei secondi più lento del suo compagno di squadra, Will Stevens: «I commissari hanno ricevuto una richiesta da parte della Manor Marussia F1 per permettere alla vettura numero 53 (Rossi) di correre il GP del Giappone, nonostante il suo tempo di qualifica non abbia superato la soglia del 107% rispetto al miglior tempo registrato in Q1 – si legge nella nota ufficiale – Ai sensi dell’articolo 36.1 del regolamento sportivo della FIA di Formula 1, i commissari hanno deciso di concedere alla Manor Marussia F1 e alla vettura numero 53 di Alexander Rossi di prendere parte alla gara, dato che il pilota ha effettuato nelle sessioni di prove libere tempi sul giro soddisfacenti per poter disputare regolarmente la gara».

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close