Blog LifeFormula 1

Festa del papà: i dolci momenti tra i piloti e i loro figli

Nel giorno in cui si celebrano i papà, ecco alcuni teneri momenti dei piloti di Formula 1 assieme ai propri bambini

Auguri a tutti i papà, anche a quelli in pista: figure ispiratrici per i propri bambini, i quali non mancano di mostrare tutto il loro supporto!

I papà possono essere guide ispiratrici nella vita dei propri figli, ancore salde su cui fare affidamento in momenti di sconforto, fari che illuminano il nostro percorso. Con il loro affetto e la loro dedizione, possono ricoprire ruoli fondamentali nelle nostre vite. Oggi, in occasione della festa del papà, ricordiamo alcuni dei momenti più dolci tra i piloti dell’attuale era della Formula 1 e i propri figli. Con la loro tenacia e il loro impegno nel raggiungere il proprio sogno, rappresenteranno certamente modelli fondamentali nella vita dei loro bambini.

KEVIN MAGNUSSEN E LA PICCOLA LAURA: IL SOSTEGNO AI PAPA’ IN PISTA

L’amore tra un padre e una figlia può essere un sentimento potentissimo e ineguagliabile. Ed è proprio questo il tipo di amore che si vede fluire tra gli sguardi di Kevin Magnussen e della sua piccola Laura. La bambina è stata la protagonista indiscussa del box Haas durante il primo appuntamento di questa stagione. Con le sue espressioni buffe e il sostegno incondizionato nei confronti del papà, ha conquistato il cuore di tutti.

Anche i figli dell’ex compagno di squadra di Magnussen, Romain Grosjean, hanno dimostrato il proprio sostegno al papà pilota. Grosjean è infatti padre di ben tre bambini: due maschietti, Sascha e Simon, e la piccola Camille. Anche loro tre si sono resi protagonisti di un commovente episodio riguardante il papà. In occasione di quella che doveva essere l’ultima gara in Formula 1 di Grosjean, ad Abu Dhabi nel 2020, i tre bambini avevano regalato al papà un casco interamente disegnato da loro. La sorte ha voluto che non fosse possibile indossarlo per quell’occasione, ma Grosjean, appena ha potuto, lo ha subito portato in pista!

I FIGLI DEI PAPA’ PILOTI: LA LORO STELLA IN PISTA

Tra i piloti degli ultimi tempi, anche Kimi Raikkonen è un papà. Sebbene sul lavoro possa avere un carattere glaciale, come indica il soprannome che gli è stato affibbiato, in realtà l’ultimo campione del mondo Ferrari sembra essere un dolcissimo padre di famiglia. Non perde mai occasione per mostrare il proprio supporto ai suoi due bambini, Robin e Rianna. Proprio come ha fatto qualche mese fa, alla prima gara di suo figlio! Ma non è finita qui: Raikkonen e sua moglie hanno rivelato poco più di un mese fa di essere nuovamente in dolce attesa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Minttu Räikkönen (@mintturaikkonen)

Un altro dolcissimo momento di un papà pilota è quello legato al russo Danil Kvyat. L’ex pilota della Toro Rosso ha infatti una figlia, Penelope, nata dalla relazione con Kelly Piquet, attuale fidanzata di Max Verstappen. Il giorno successivo alla nascita della bambina, nel 2019, Kvyat è riuscito in una fenomenale impresa. Conquistò infatti il terzo posto al Gran Premio di Germania, riportando la scuderia di Faenza sul podio dopo 11 anni dalla vittoria di Vettel a Monza. Il pilota russo commentò così il suo successo a Hockenheim: “I sogni si realizzano quando ti impegni per raggiungerli. Inoltre, la mia stella fortunata è nata la notte prima… Cos’altro potrei chiedere in più?”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Daniil Kvyat (@danydk1)

Alessia Verde

Di Napoli, classe 2002. Studentessa di Lettere Classiche all'Università Federico II. Innamorata follemente della Rossa. Con la Formula 1 è stato amore a prima vista, e nulla riesce a emozionarmi come fa lei. Ma ciò che mi emoziona di più è potervela raccontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio