Formula 1Presentazioni F1

Ferrari svela il nome della nuova monoposto

Il progetto del Cavallino Rampante per il 2023 verrà svelato a Maranello il prossimo 14 febbraio

In attesa della presentazione ufficiale, Ferrari ha svelato il nome della nuova nata in casa Maranello. Si chiamerà SF-23, un ritorno per il Cavallino alla sigla che ha caratterizzato l’era ibrida

Manca sempre meno alla data della presentazione ufficiale della nuova monoposto di casa Ferrari. Il Cavallino, intanto, questa mattina ha annunciato tramite i suoi canali ufficiali il nome della vettura che guideranno Carlos Sainz e Charles Leclerc. SF-23 è questa la sigla che accompagnerà la nuova rossa durante la stagione 2023. Sarà la prima monoposto sotto la guida del neo arrivato Frederic Vasseur, il quale è subentrato a Mattia Binotto. Alla SF-23 spetta il compito di riportare la rossa al vertice, per conquistare un titolo che manca ormai da sedici anni.

 

Un ritorno al passato

La scuderia di Maranello ritorna quindi alla denominazione che ne ha caratterizzato l’era hybrid. La sigla SF (Scuderia Ferrari), esordì nel 2015 con la SF15-T e fu smantellata solo l’anno scorso a favore della F1-75. Sarà l’ottava monoposto a comparire con la sigla SF e la quarta con il numero della stagione. Soltanto in due occasioni sono stati celebrati gli anni dalla fondazione dell’azienda, come con la SF70-H e SF71-H del 2017 e 2018. Con la nuova SF-23 ora tutte le monoposto che inizieranno la stagione 2023 hanno un nome. La vettura ricordiamo scenderà in pista nel corso dei test pre-stagionali in Bahrain, ma Ferrari effettuerà anche uno shakedown sul circuito di Fiorano.

Tante aspettative sulla nuova creatura di Maranello

Sulla nuova SF-23 ci si aspetta tanto, non solo per ritornare a vincere quel titolo che tutti aspettano, ma soprattutto per ritornare a vedere una Ferrari dominante come nell’era di Schumacher. I dati che ci giungono dal simulatore di Maranello sono molto incoraggianti ma in questi casi l’unico giudice, come al solito, sarà solo e soltanto la pista. Si parla di una Ferrari più leggera e di una power-unit più performante rispetto alla precedente.

 

Lorenzo Apuzzo

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio