2019Formula 1

Campos Racing nuovo team in Formula 1 dal 2021

Il team attualmente in F2 e F3 è pronto ad entrare in F1 dal 2021. Arriva oggi l’ufficialità di questo progetto iberico con Wehrlein pilota ufficiale

Nel 2021, la griglia di partenza vedrà l’arrivo di un team spagnolo. Un progetto pensato da Salvatore Gandolfo e Adrian Campos

Un nuovo team si appresta ad affacciarsi alla Formula 1 nel 2021. Tempo fa nel mese di maggio, in occasione del GP Spagna, ci sono stati i primi contatti tra Chase Carey e i rappresentanti di questo progetto, ovvero Salvatore Gandolfo, imprenditore italiano e Adrian Campos.

Oggi, arriva l’annuncio ufficiale di questo progetto, si tratta di un team spagnolo che potrà vantare di un organico composto da ex tecnici della Formula 1 e Pascal Wehrlein come pilota ufficiale.

Dopo il primo incontro avvenuto al Montmelò, ce ne sono stati altri a Londra nella sede della Formula 1 con Ross Brawn, ed a fine Luglio un gruppo di ingegneri con un passato in Formula 1, hanno messo su una prima bozza sul nuovo progetto, che si concluderà non appena saranno affissi i nuovi regolamenti, previsti per fine ottobre.

In questo momento il nuovo team, ha intrapreso diversi contatti con le squadre attualmente presenti in Formula 1 alla ricerca di una partnership per la fornitura delle power unit a partire dal 2021.

Lo scopo è quello di colmare il vuoto lasciato da Alonso

A fine anno scorso, Fernando Alonso ha deciso di ritirarsi dalla Formula 1, lasciando Carlos Sainz da solo a rappresentare la Spagna. Pertanto questo progetto nasce, per riportare l’interesse per il Circus da parte degli appassionati spagnoli.

Oltrettutto, il team sarà supportato dalla Federazione spagnola, dalla Campos Racing, potendo contare di tutta l’esperienza del Campos Racing Team, maturato nel corso di questi anni nel motorsport, ed in primis in Formula 2 e Formula 3 con ottimi risultati. A livello finanziario, sarà sostenuto da MIM (Monaco Increase Management) società fondata da Salvatore Gandolfo.

La sede operativa della nuova squadra, saranno le strutture della Campos Racing in Spagna. Per il ruolo di direttore tecnico, è stato scelto Peter McCool, con un passato in Formula 1, avendo collaborato con la Super Aguri (tra il 2005 e 2008), ed anche in Formula E. Mentre a Ben Wood, con un passato in Prost F1 ed in Mercedes è stato affidato il ruolo di capo dell’aerodinamica.

Pascal Werhlein e Alex Palou, possibili candidati per i sedili

La line-up piloti con molta probabilità sarà formata da Pascal Wehrlein, e Alex Palou, pilota spagnolo, da tempo nel vivaio della Campos, avendo corso nella F3 spagnola, GP3 Series ed attualmente nella categoria giapponese della Super Formula, con un discreto successo.

Le prime parole di Gandolfo a riguardo: “Prendere parte al mondiale di Formula 1 dal 2021 sarà un progetto a lungo termine. Siamo consapevoli delle grandi sfide che ci attendono, ma abbiamo un team di esperti che lavora giorno e notte, e la solidità finanziaria richiesta dalla FIA per rendere questo un progetto un successo”.

Con il nuovo budget cap, la nuova distribuzione dei proventi, i nuovi regolamenti tecnici e sportivi, c’è una grande opportunità per i team più piccoli di poter competere e di rendere più interessante ed equilibrata la stagione di Formula 1,” ha poi così concluso il co-proprietario e CEO di Campos Racing.

Il 2021 rappresenterà un nuovo inizio per l’intera Formula 1, con dei nuovi regolamenti, e tante novità per le quali tutte le Scuderie sono a lavoro, per prepararsi al meglio ed affrontare uno scenario completamente nuovo. Per la fine d’ottobre, è prevista l’ufficializzazione del nuovo regolamento tecnico e sportivo 2021.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close