Mercato Piloti F1

Bye bye Formula 1, ora Jean-Eric Vergne pensa alla IndyCar!

Brazilian Grand Prix, Interlagos 6 - 9 November 2014

Abbandonata ogni speranza di poter essere confermato in Toro Rosso, dopo l’annuncio di Carlos Sainz JR al fianco di Max Verstappen, per Jean-Eric Vergne è arrivato il momento di guardarsi attorno. E nel futuro del pilota francese potrebbero aprirsi le porte del Campionato Indycar, come ha sottolineato lo stesso transalpino che ha chiuso la stagione di Formula 1 al 13esimo posto finale, con 22 punti, 14 in più del suo compagno di squadra, Kvyat. «Il mio obiettivo è andare a debuttare nel Campionato Indycar. Ho altre opzioni in Formula 1 ma ho il desiderio di tornare in una serie dove posso vincere alcune gare – ha sottolineato il pilota al sito statunitense Indycar.com – Non pretendo di vincere tutto e di avere vita semplice sugli ovali. Chi viene dall’Europa ha molto da imparare ma grazie all’esperienza, molti piloti del vecchio continente si stanno comportando bene nella Categoria».

Il 24enne avrebbe già avuto dei contatti con i team Andretti e Ganassi: «Al momento sto lavorando con un manager, Julian Jakobi, che si occupa anche di qualche pilota in America. Lo so, sarà difficile correre per un top team fin da subito, ma sono molto curioso quali sedili possano essere disponibili», ha concluso.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close