DichiarazioniFormula 1Gran Premio Gran Bretagna

Binotto: “Silverstone? Potrebbe essere entusiasmante”

Il team principal della Ferrari guarda con occhio curioso al weekend britannico, che vedrà l’entrata in scena della sprint race

La gara britannica potrebbe riservare diverse sorprese, se non altro per la combinazione di elementi che la caratterizzerà

Cosa c’è di più entusiasmante di un’accoppiata sprint race – nuove mescole? Secondo Mattia Binotto, praticamente nulla. Anzi. Il team principal della Ferrari è convinto che il weekend di Silverstone porterà in pista tanta adrenalina e divertimento. Tuttavia, Binotto ha trovato un modo particolare per descrivere cosa ci sarà da aspettarsi per questa nuova combinazione: un’autentica carneficina.

Del resto ciò che andrà in scena nel corso del prossimo Gran Premio è qualcosa di completamente nuovo: la sprint race non è fondamentalmente mai stata provata così tanto da essere rodata; stessa cosa vale per e nuove mescole, provate solamente nel corso delle prove in Austria. Di conseguenza, secondo Binotto, questi due aspetti potrebbero portare a una gara sorprendente, dove l’ultima parola sarà data solo dalla bandiera a scacchi.

UN FINE SETTIMANA ENTUSIASMANTE

Credo sia necessario ricordarsi che useremo un nuovo pneumatico a Silverstone. Lo abbiamo provato in Austria, ma dobbiamo accumulare esperienza con questa nuova mescola. E ci sarà davvero poco tempo per farlo, perché abbiamo a disposizione solo la mattina del venerdì prima della sprint race, quindi penso andremo direttamente in qualifica con qualcosa di nuovo“.

Un aspetto che potrebbe preoccupare il team principal della Ferrari, ma che in realtà lo entusiasma e lo fa ben sperare in vista del weekend di Silverstone. “Sarà molto emozionante. O almeno potrebbe esserlo“, ha dichiarato in un’intervista rilasciata per Racing News 365. “Penso ci possa essere qualche pasticcio in pista, perché le cose non sono ben definite. L’assenza di esperienza generale porterà probabilmente a molte uscite di pista. In termini di spettacolo, sarà sicuramente un ottimo weekend“.

Al di là della mescola, il format stesso della sprint race potrebbe portare qualche sorpresa. E in una lotta al mondiale come quella attuale, significherebbe molto. Non bisogna però perdere di vista la domenica di gara che, nonostante possa iniziare con una griglia di partenza completamente stravolta, può riservare cambiamenti spettacolari…come ormai la Formula 1 ci ha abituati a vedere.

Anna Vialetto

Anna è sinonimo di determinazione, concentrazione e curiosità. Ho sempre studiato e lavorato per rincorrere e realizzare i miei sogni, con l'obiettivo di concretizzarli in quella che è la mia più grande passione: l'automotive. La Formula 1 per me è parte integrante della mia personalità: il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo centimetro, la velocità delle monoposto. Ma soprattutto, tutto il mondo che sta dietro allo spettacolo in pista: l'organizzazione, la comunicazione, il marketing, l'energia...la stessa che, fin da quand'ero bambina, mi ha portata a coltivare questo grande amore.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.