Formula 1

Alfa Romeo C39 in pista a Fiorano per lo shakedown

Il team Svizzero porta al battesimo la nuova monposto, sulla pista di Fiorano, con al volante Kimi Raikkonen, per lo shakedown.

Nel giorno di San Valentino, l’Alfa Romeo porta al battesimo la nuova C39, sulla pista di Fiorano. Al volante della monoposto, con una livrea mimetica, c’è Kimi Raikkonen

In attesa della presentazione ufficiale, che avverrà il 19 febbraio a Barcellona, la nuova monoposto dell’Alfa Romeo, ha fatto il suo debutto a Fiorano, per lo shakedown sulla pista di casa della Ferrari, nella giornata dedicata a San Valentino.

Questa mattina, la C39 la monoposto con la quale Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, disputeranno la stagione 2020, è scesa in pista con al volante il pilota finlandese, con una livrea mimetica, sulla quale spicca un romantico cuore, che racchiude al suo interno il simbolo del Biscione, mentre sulle fiancate si nota il nuovo sponsor Orlen, portato da Robert Kubica, neo terzo pilota del team di Hinwil. Per poter vedere la livrea ufficiale, dovremmo attendere il 19 febbraio, quando sarà svelata insieme alla monoposto. In ogni caso, non dovrebbe essere molto diversa da quella vista nel 2019.

HUSKI CHOCOLATE NUOVO SPONSOR DEL TEAM DI HINWIL

A prima vista, la nuova Alfa Romeo, è molto assomigliante alla Ferrari SF90, con i tecnici del team Svizzero che hanno lavorato a lungo, per poter permettere alla power unit della casa di Maranello, molto più compatto di adattarsi.

Sull’ala anteriore spicca il nuovo sponsor, ovvero Huski Chocolate. Dopo aver debuttato nella passata stagione in Formula 1, come partner della McLaren, l’azienda di bevande al cioccolato Svedese, ha trovato un accordo con l’Alfa Romeo Racing per inserire il proprio logo sulla livrea della C39, così come sulle tute dei piloti e dello staff. Inoltre, il loro prodotto, sarà a disposizione nell’hospitality e nei box del team.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close