DichiarazioniFormula 1

Wolff ha avuto il Covid, ma dopo l’isolamento è negativo

L’austriaco al suo arrivo a Kitzbühel è risultato positivo, perciò si è dovuto isolare, ma non ha avuto sintomi

Toto Wolff, arrivato a Kitzbühel è risultato positivo al Covid-19 e si è dovuto isolare. Fortunatamente, non ha avuto sintomi e adesso è negativo

La famiglia Wolff ha deciso di trascorrere alcuni giorni sulle Alpi. Toto Wolff è risultato positivo al Covid-19, non ha avuto sintomi e dopo l’isolamento è risultato negativo. L’austriaco diventa il quarto manager di un team di Formula 1 a risultare positivo al Covid-19. Wolff e la sua famiglia sono stati in isolamento per dieci giorni dopo aver ricevuto il risultato del tampone. Il team principal della Mercedes afferma di non aver avuto sintomi durante l’intero isolamento, e ne è grato perché sa quanto siano stati male altri come Perez e Lewis Hamilton.

“Avevamo programmato di rimanere qualche giorno a Kitzbühel, ma poi sono risultato positivo al Covid-19, quindi ci siamo isolati per dieci giorni. Fortunatamente non ho avuto sintomi afferma Toto Wolff in un’intervista alla televisione austriaca ORF. Lo ha rivelato ieri dopo aver terminato il periodo di isolamento fissato dalle autorità sanitarie austriache. Dopo essere risultato nuovamente negativo al Covid-19, i Wolff possono godersi qualche giorno di svago e sci. Susie Wolff spera che suo marito Toto non si infortuni più.

L’AUSTRIACO NON SA STARE LONTANO DAI GUAI

“Siamo stati lontani dai guai per un po’ di tempo, quindi era chiaro che Toto avrebbe osato anche stavolta”, ha condiviso Susie scherzando su Instagram, allegando una foto del marito mentre scia. Susie si riferisce ai molteplici infortuni che ha avuto Toto sia nel 2015 che nel 2018. Nel 2015 a causa di un incidente in bicicletta si è rotto la clavicola, il gomito e il polso. Invece nel 2018 ha subito un infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio durante i festeggiamenti per i mondiali ottenuti. Infatti è stato visto con le stampelle in uno degli eventi con il suo sponsor, Hewlett-Packard, giorni dopo il termine della stagione di Formula 1 del 2018.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.