2019DichiarazioniFormula 1Popolo Alonsista

WEC | Fernando Alonso: “Finora è un 2019 perfetto”

Tre vittorie su tre gare disputate in questo 2019 per Fernando Alonso, che ne è felice e spera di continuare questa striscia positiva ad Indianapolis e Le Mans

Fernando Alonso ha ottenuto tre vittorie in tre gare che ha disputato: 24 Ore di Daytona, 1000 Miglia di Sebring e 6 Ore di Spa. Lo spagnolo è molto felice e spera di continuare la striscia a Indianapolis e Le Mans, perciò ha dichiarato: “Sono davvero felice, specialmente per i punti ottenuti per il campionato. Un altro trofeo alla 6 Ore di Spa per casa ed inoltre finora è un perfetto 2019 per me, con una vittoria a Daytona, una Sebring e una a Spa . Finora, tre su tre. Spa è sempre stato un circuito molto divertente, ma in Formula 1 non ho mai vinto qui, seppur ho avuto molto successo nelle altre categorie, quindi sono molto felice”.

“Ho iniziato un anno fa questa avventura nella gare di durata e un anno dopo abbiamo vinto nuovamente qui. Ancora più importante, come ho già detto, è che fino ad ora nel 2019 ho vinto tutte le gare a cui ho partecipato. Spero di prolungare la striscia ad Indianapolis e Le Mans.Sarebbe qualcosa di grandioso” ha così proseguito Fernando Alonso. Il due volte Campione del Mondo di Formula 1 ricorda i punti persi in Cina e in Gran Bretagna, con cui ora sarebbero matematicamente Campioni del Mondo del WEC.

A riguardo infatti ha affermato: “Abbiamo ottenuto punti importanti in ottica campionato, penso alle gare di Silverstone e Shanghai, senza quei punti persi saremmo matematicamente campioni, ma ora dobbiamo far bene a Le Mans. Sembra facile perché l’anno scorso eravamo primi e secondi senza problemi, ma se guardiamo la storia della gara, terminarla non è così facile, perciò dobbiamo essere molto cauti, intelligenti e tranquilli per raggiungere l’obiettivo”.

La prossima sfida di Fernando Alonso sarà l’ultimo fine settimana di maggio, in occasione della 500 Miglia di Indianapolis. Lì proverà ad ottenere il terzo pezzo mancata per l’ambita Triple Crown, anche se è consapevole che non sarà semplice, perciò ha concluso dichiarando: “Sono molto motivato, perché quando si ha un anno come questo, con vittorie ottenute in condizioni così diverse, posso essere del tutto ottimista per Indianapolis. I risultati mi fanno sorridere, ma so che la gara sarà una sfida enorme”.

Topics
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close