2019Curiosità dalla F1Formula 1

Formula 1 | GP Vietnam: il tracciato di Hanoi incoraggerà i sorpassi

Anche se i lavori di costruzione debbano ancora iniziare, il GP del Vietnam sarà pronto per il debutto in Formula 1 nel 2020

Nonostante le perplessità iniziali, il Gran Premio del Vietnam, che farà il suo debutto nel Mondiale di Formula 1 il prossimo anno nel mese di aprile, potrebbe regalare non poche sorprese a piloti e appassionati a riguardo dello spettacolo.

Se due terzi della pista saranno praticamente un cittadino, che sorgerà tra le strade di Hanoi, una parte del tracciato verrà costruita da zero.

Carsten Tilke, amministratore delegato di Hermann Tilke, progettista che ha il compito di realizzare il circuito da utilizzare in Vietnam, ha assicurato che il tracciato di Hanoi verrà realizzato in modo tale da incoraggiare i sorpassi.

Per concretare la pista c’è stata una stretta collaborazione tra le scuderie di Formula 1 e gli organizzatori della corsa vietnamita. Abbiamo ricevuto parecchi feedback e su questi abbiamo lavorato per realizzare un tracciato non solamente interessante a livello di guidabilità ma che anche abbia la potenzialità di offrire molti sorpassi – ha raccontato ai colleghi di F1 Racing – Ovviamente attraverso alcuni strumenti di simulazione siamo stati in grado di ricreare la pista migliore possibile, tenendo conto della natura del tracciato“.

L’obiettivo era quello di disporre di un layout che potesse essere una bella combinazione di curve veloci e lunghi rettilinei: “Le nostre simulazioni hanno dimostrato che il Gran Premio del Vietnam di Formula 1 possa regalare gare interessanti con molte possibilità di sorpasso. Sarà molto facile commettere errori e per questo motivo sarà complesso riuscire a completare un giro perfetto. Non sarà assolutamente semplice trovare un buon set-up per le squadre“.

Sebbene i lavori per la costruzione di pista e paddock debbano ancora cominciare, i buoni propositi per fare in modo che l’Hanoi Street Circuit sia pronto per il 2020 ci sono tutti: “A livello di progettazione è praticamente tutto pronto ma i lavori devono ancora cominciare – ha proseguito – Anche se il calendario del Campionato di Formula 1 del prossimo anno non è ancora stato redatto, abbiamo tempo fino all’inizio del prossimo anno per aver sistemato tutto ed essere pronti per la prima edizione del Gran Premio del Vietnam”.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close