DichiarazioniFormula 1

Verstappen e De Vries: lineup orange nel futuro di Red Bull?

L’ingresso del 27enne nell’orbita del team di Milton Keynes ha dato avvio a numerose voci riguardanti una futura coppia di piloti in Red Bull tutta olandese

Max Verstappen ha commentato l’ingresso di Nyck De Vries in AlphaTauri

 

La performance straordinaria di De Vries al Gran Premio d’Italia l’ha portato finalmente in Formula 1. Il 27enne di Uitwellingerga, inizialmente pilota del vivaio Mercedes, esordirà infatti nel 2023 con AlphaTauri, team satellite di Red Bull. Subito dopo il suo approdo nell’orbita Red Bull si sono scatenate diverse voci, chiaramente non confermate né certe, riguardanti il futuro della squadra principale di Milton Keynes: lineup totalmente orange con De Vries al fianco di Verstappen. Ma cosa ne pensa super Max? 

In alcune dichiarazioni fatte a Viaplay, ha esordito Max Verstappen: “Non mi voglio sbilanciare su De Vries né su una futura lineup formata da noi due in Red Bull. Il futuro dipenderà principalmente da cosa succede con Sergio Perez, come lavorerà, come performerà. Ora, per il momento, godiamoci semplicemente non più uno, ma ben due piloti olandesi in Formula 1″.

Un’occasione ghiotta

L’ottima prestazione fatta all’Autodromo Nazionale di Monza è stata il trampolino di lancio verso la Formula 1 per De Vries, che ha dimostrato pienamente non solo di poter essere competitivo, ma anche di essere estremamente in gamba nel cogliere quella che è stata l’occasione più ghiotta per lui fin ora. Riguardo ciò, ha commentato Verstappen: “Ora Nyck ha un posto in Formula 1 per i prossimi anni ed è davvero molto bella come cosa. Quello che mi piace anche è che ha colto quell’occasione d’oro con entrambe le mani. Ha subito portato la monoposto a punti e sono molto felice per lui. 

Sono anche sicuro che possa imparare bene nel team di AlphaTauri. Devo dire che è una squadra ottima, ben preparata e, si spera in ottica 2023, anche piuttosto competitiva. Ovviamente, per quanto riguarda l’inizio stagione, la cosa importante sarà anche solo di poter lottare per arrivare a punti il più possibile“, ha affermato per concludere Verstappen. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button