DichiarazioniFormula 1

Verstappen: “A me interessa solo vincere, al di là dei record”

Il 2020, per l’olandese è l’ultima occasione per diventare il Campione del Mondo più precoce della storia della Formula 1

Verstappen è felice di vedere che ci siano delle concrete opportunità affinché la stagione 2020 possa iniziare, tenendo vive così le sue speranze di poter divenire il Campione del Mondo più giovane della categoria regina

Lo scorso anno Max Verstappen, ha ottenuto il terzo posto nella classifica generale, nonostante gli oltre 100 punti di distacco dal vincitore, Hamilton. Quest’anno l’olandese ritiene che con Honda e Red Bull abbia tutti i mezzi necessari affinché possa dar battaglia al Campione del Mondo in carica, tentando di scippare il titolo all’inglese pluri-iridato.

Verstappen rb16
Credits: Red Bull Press Area

Nonostante il 2020 a quattro ruote non sia ancora iniziato, Max è contento di sapere che ci sarà una doppia tappa in Austria, suo secondo Gran Premio casalingo, a partire dai primi di Luglio, poiché egli si ritiene molto fortunato a Zeltweg. Là è riuscito a ottenere 2 vittore nelle ultime due edizioni. Totalizzare 52 punti in 2 gare può tenere ancora vive le speranze di poter battere quel record, e di certo sarebbe di buon auspicio per le gare a venire.

L’OLANDESE CREDE DI AVERE LE CAPACITA’ E IL MEZZO PER OTTENERE LA CORONA QUEST’ANNO

“Sarebbe straordinario e speciale raggiungere questo traguardo, ma voglio vincere sempre, ogni gara, ogni anno a prescindere, ha riferito a Sport am Sonntag, un talk show sportivo austriaco. “La monoposto ha girato molto bene durante i test invernali a Barcellona, ​​ma dovremo aspettare e vedere il valore degli altri team”. Il team austriaco è molto motivato e vuole sfidare Ferrari e Mercedes per il titolo piloti e costruttori, con la line up più giovane del Circus.

Verstappen Podio
Credits: Red Bull Racing Press Area

“Sono fiducioso che abbiamo un buon pacchetto, insieme alla Honda. ha aggiunto Verstappen, sperando che il produttore nipponico disponga al team un propulsore degno della sua fama negli anni 90. Max si recherà al Red Bull Ring a luglio cercando di poter vincere tre volte (se non quattro) consecutivamente al Red Bull Ring.

Il giovane talento non sta più nella pelle nel poter iniziare: “Adoro guidare e disputare gare e spero di poter saltare presto in macchina”, e ha aggiunto: “Mi piace anche la pista; è la nostra gara di casa e questa è una grande motivazione. Come squadra abbiamo tra le mani una buona vettura e la strategia in gara negli ultimi due anni è risultata efficace per poter vincere qui in Austria. Se riusciamo a far rifunzionare il tutto, abbiamo delle ottime chances per vincere di nuovo la gara.”

Davide Filotrani

Pubblicità

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button