Formula 1Mercato Piloti F1

UFFICIALE: Oscar Piastri ha firmato con McLaren

Il 21enne australiano prenderà il posto di Daniel Ricciardo a partire dalla prossima stagione motoristica

Oscar Piastri ha firmato per McLaren un contratto pluriennale

Fino a qualche settimana fa si dava per scontato l’approdo del giovane Oscar Piastri in Alpine. Dopo quanto accaduto, però, si è iniziato a vociferare della sua firma con McLaren. E così è stato. Sia il team McLaren sia il 21enne di Melbourne hanno annunciato nella giornata odierna, tramite i propri canali social, la loro collaborazione. A partire dalla stagione 2023, Piastri sarà in McLaren come compagno di squadra di Lando Norris, con un contratto pluriennale. 

Nato il 6 aprile 2001, l’australiano Piastri ha un curriculum motoristico da far invidia. Vincitore nel 2019 della Formula Renault Eurocup, ha esordito l’anno successivo in Formula 3, vincendo il campionato da rookie. Nel 2021 Piastri ha esordito in Formula 2, vincendo il campionato anche di questa categoria. Ora, il suo futuro è in Formula 1: insieme a Lando Norris la McLaren si proporrà nel 2023 con un team giovane, fresco e talentuoso. 

Le dichiarazioni di Piastri:

Nel comunicato ufficiale emesso da McLaren, Piastri ha affermato: “Sono estremamente entusiasta di fare il mio debutto in Formula 1 con un team così prestigioso come la McLaren. Sono molto grato per l’opportunità che mi è stata offerta. La squadra ha una lunga tradizione nel dare una possibilità ai giovani talenti e non vedo l’ora di lavorare sodo al fianco di Lando per spingere la squadra in testa alla griglia. Sono concentrato sulla preparazione per il mio debutto in Formula 1 nel 2023 e sull’inizio della mia carriera nel team papaya”. 

Le dichiarazioni di Seidl e Brown:

Anche Seidl, team principal di McLaren, si è espresso: “L’intero team è lieto di dare il benvenuto a Oscar in McLaren per la stagione 2023 di Formula 1. Ha una carriera agonistica impressionante fino ad oggi e siamo sicuri che insieme a Lando sarà in grado di aiutarci a fare un altro passo avanti verso le nostre ambizioni. Abbiamo ancora un lavoro importante da svolgere in questa stagione su cui la squadra rimane concentrata, prima di garantire che Oscar sia integrato nella squadra il più rapidamente possibile e pronto per le sfide future. Non vediamo l’ora di prepararci per un’entusiasmante stagione 2023 insieme“.

Seguendo le dichiarazioni di Seidl, ha dichiarato il CEO Brown: “Oscar è uno dei talenti emergenti e siamo lieti di vederlo entrare a far parte del team per il 2023. Vincere sia la F3 che la F2 nelle successive stagioni da rookie è un vero traguardo e una testimonianza del suo talento nelle corse delle monoposto. Con Lando e Oscar abbiamo una formazione di Formula 1 giovane ed entusiasmante con un enorme potenziale, che ci aiuta a raggiungere le nostre ambizioni future. Oscar è un’entusiasmante aggiunta alla famiglia McLaren e non vediamo l’ora di vederlo crescere con il nostro team di Formula 1″.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio