DichiarazioniFormula E

Ufficiale: McLaren entra in Formula E!

Il team di Woking acquisterà il marchio Mercedes-EQ per entrare nella competizione di vetture elettriche

Mclaren Racing si prende anche la Formula E. Dalla stagione 2022/2023, competerà nella categoria elettrica rilevando il marchio Mercedes-EQ

Il team di Woking allarga i propri confini e approda anche in Formula E. Oltre alla Formula 1, l’Indycar, l’Extreme E ed Esports, la categoria di auto elettriche rappresenterà una nuova sfida per lo storico marchio. La notizia è stata ufficializzata in occasione del GP di Formula E a Berlino, dove Ian James, Team Principal di Mercedes, ha parlato della rilevazione della squadra da parte di McLaren Racing, che sfrutta così il tanto atteso arrivo delle vetture di nuova generazione, le Gen3.
Dettagli come la lineup piloti e i partner commerciali ancora non si conoscono, ma certamente ulteriori aggiornamenti arriveranno nei prossimi mesi.

Nel frattempo, il Team Principal del Team Mercedes-EQ si è detto molto entusiasta di questo nuovo capitolo ed è pronto ad accogliere i nuovi acquirenti per un futuro brillante insieme. Anche Zack Brown, CEO di McLaren Racing, spera che questa avventura possa servire per fidelizzare un numero ancora maggiore di fan e appassionati oltre la Formula 1.

Lineup piloti e altri dettagli saranno forniti nei prossimi mesi, ma c’è l’accordo

La McLaren Racing cerca sempre di competere contro i migliori ed essere all’avanguardia con la tecnologia, offrendo ai nostri fan e partner nuovi modi per essere entusiasti, divertiti e ispirati. La Formula E, come tutte le nostre serie di corse, soddisfa tutte queste esigenze. Credo fermamente che la Formula E darà alla McLaren Racing un vantaggio competitivo attraverso una maggiore comprensione delle corse di auto elettriche, fornendo al contempo un punto di differenza ai nostri fan e partner, e che continui a guidarci lungo il nostro percorso verso la sostenibilità“, ha infatti dichiarato Brown.

McLaren ha intenzione di acquistare il team Mercedes-EQ entro la fine del 2022 e di dare così continuità al progetto esistente. Ian James rimarrà al timone del team, ma, come già anticipato, altri dettagli importanti, come il nome del propulsore, la lineup piloti o i partner commerciali, saranno annunciati più avanti. “Far parte della famiglia McLaren Racing è un privilegio. McLaren è sempre stata sinonimo di successo e prestazioni elevate. È un grande momento per tutte le parti coinvolte ma, soprattutto, per le persone che compongono questo team. Poter continuare a lavorare con loro è ciò che mi eccita di più. Non vedo l’ora che arrivi questo prossimo capitolo per il team e ne sarò orgoglioso membro nella stagione 9. Fino ad allora, ci concentreremo sul fornire i migliori risultati possibili per il resto della stagione in corso come Mercedes-EQ Formula E team“, ha sottolineato il TP.

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, ho una Laurea Triennale in Lingue Straniere e una Laurea Magistrale in Linguistica, entrambe conseguite nella Capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, spazio, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button