DichiarazioniFormula 1Mercato Piloti F1

Ufficiale: Alfa Romeo riconferma la coppia Raikkonen – Giovinazzi

Il team elvetico proseguirà per il terzo anno consecutivo con il campione del mondo finlandese e il nostro pilota portacolori

Raikkonen e Giovinazzi formeranno la coppia piloti del team Alfa Romeo anche nella prossima stagione, in mattinata è arrivata la conferma ufficiale

Dopo tante indiscrezioni circolate negli ultimi giorni il team Alfa Romeo ha ufficialmente annunciato la conferma della sua lineup, formata anche nel 2021 da Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi. Il 41enne pilota finlandese è appena diventato il pilota a correre più gare in Formula 1 e avrà l’opportunità di migliorare ancora il suo record. Conferma guadagnata anche per Giovinazzi, dopo una stagione positiva nonostante le criticità della vettura.

Alfa Romeo è uno dei pochi team a confermare in toto la coppia piloti per la stagione 2021. Fiducia a un progetto iniziato nel 2019 e che ora necessita di un restyling, dopo le difficoltà emerse nella seconda metà dell’ultima stagione e in quella in corso.

LA SODDISFAZIONE DEI PILOTI

“Alfa Romeo per me è più di una squadra, è come una seconda famiglia, ha dichiarato Raikkonen. “Tanti dei volti che erano intorno a me quando ho fatto il mio debutto in Formula 1 nel 2001 sono ancora qui. L’’atmosfera unica di questa squadra è ciò che mi dà quella motivazione in più per andare avanti in quella che sarà la mia 19esima stagione in questo sport, il prossima anno.”

“Non sarei qui se non credessi nel progetto del team e in ciò che sentiamo di poter realizzare insieme. Questa è una squadra che valorizza il duro lavoro rispetto alle parole e questo si adatta bene al mio stile: non vedo l’ora che arrivi il prossimo anno e spero di fare qualche passo avanti verso la parte anteriore del centro griglia assieme alla squadra “.

Grande soddisfazione anche per Antonio Giovinazzi, già carico in vista di una prossima stagione dove il team spera di ritornare a battagliare a centro griglia: Alfa Romeo è stata la mia casa in Formula 1 nelle ultime due stagioni e sono felice che questo rapporto possa continuare per un altro anno. La squadra ha riposto molta fiducia in me e io ho fatto del mio meglio per ripagare questa fiducia con duro lavoro e impegno.”

“Abbiamo ottenuto dei buoni risultati e sento di aver fatto la mia parte per far progredire la squadra, ma la strada da percorrere è ancora lungo e c’è molto di più che vogliamo ottenere insieme. Ci sarà molta continuità tra questa stagione e la prossima, quindi tutto ciò su cui lavoreremo da qui alla fine dell’anno conterà già per la prossima. Siamo pronti a dare tutto ciò che abbiamo “.

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio