DichiarazioniFormula 1

Todt: “Qualsiasi team sarebbe fortunato ad avere Vettel”

Il presidente della FIA si è rivelato ottimista sul futuro del pilota tedesco, sicuro possa avere molte possibilità grazie al suo talento

Il presidente della FIA, ha parlato del futuro di Vettel, sicuro che possa avere molte possibilità grazie al suo talento.

Dopo l’annuncio del divorzio tra Vettel e la Ferrari, uno degli argomenti più chiacchierati nel paddock al momento è il futuro del tedesco. Infatti, non è ancora chiaro se e come proseguirà la propria carriera. Da un lato c’è la possibilità che si ritiri, dall’alto la prospettiva di un approdo in Mercedes, team rivale degli ultimi anni. Sebbene Toto Wolff, non abbia mai negato un certo interesse nei confronti di Sebastian, questa possibilità potrebbe minare gli equilibri di un team ormai ben consolidato.

Jaen Todt, invece, si è mostrato ottimista riguardo il futuro di Vettel. Crede infatti che, grazie al suo innegabile talento, possa avere ancora molte possibilità da valutare.
Ai microfoni di Sky, ha così dichiarato: “Sebastian è uno dei più grandi talenti del motorsport. E’ stato annunciato che non guiderà per la Ferrari oltre il 2020, ma ci sono molte altre possibilità. Noi possiamo solo augurargli il meglio. Chiunque lo dovesse prendere sarà molto fortunato”.

Ha poi aggiunto scherzando:Forse diventerà un buon presidente della FIA. Non si sa mai”.

TODT: MICHAEL VS SEBASTIAN

Schumacher e Vettel: due tedeschi con la stessa fame di vittoria e lo stesso sogno. Vettel è arrivato in Ferrari nel 2015 con la volontà di emulare quello che il suo idolo Schumacher aveva fatto in precedenza: diventare Campione del mondo con la Rossa. Un sogno però che purtroppo non si è ancora avverato.

A tal proposito, Todt ha infine commentato l’esperienza di Sebastian nel team italiano confrontandola con quella vissuta da lui e dal Kaiser.
“I risultati, che siano buoni o cattivi, puoi spiegarli. Con Michael e l’intero team Ferrari, abbiamo avuto così tanto successo perché eravamo una squadra forte e molto unita, che si supportava a vicenda soprattutto nei momenti più difficili. – ha concluso – E’ facile stare insieme quando tutto va bene.

Topics
Pubblicità

Chiara De Bastiani

Sono Chiara, ho 20 anni e studio scienze e tecniche psicologiche. Sono appassionata di motori e il mio amore per la Formula 1 è cresciuto piano piano insieme a me. Infatti, la seguo sin da quando ero piccolina, grazie a mio papà. Ho molte altre passioni e interessi che coltivo tra cui la danza, i viaggi, la montagna, la musica e l'arte. Sono un'inguaribile sognatrice che spera un giorno di poter lavorare in questo mondo fatto di passione, motori ed emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close