Curiosità dalla F1Formula 1Trending Stories

Tina Turner e la sua “The Best” per Senna

Si è spenta a 83 anni una delle cantanti più iconiche degli anni 80: la ricordiamo con un aneddoto legato al Campione brasiliano

Ci ha lasciati ieri sera Tina Turner: il ricordo di quando omaggiò Senna ad Adelaide

Dopo una lunga malattia, all’età di 83 anni, si è spenta ieri nella sua casa di Zurigo la regina del rock n’ roll, Tina Turner. Un particolare aneddoto lega la cantante alla Formula 1. Il 7 novembre 1993, la star americana si trovava ad Adelaide in concerto, lo stesso giorno del GP d’Australia di tale anno, ultima tappa stagionale. La gara fu vinta dal 3 volte Campione del Mondo, Ayrton Senna, con la vittoria che gli permise di classificarsi al secondo posto nel Mondiale. Il brasiliano non poteva però sapere che tale GP sarebbe corrisposto al suo ultimo successo, visti i problemi di inizio stagione nel ’94 e la successiva, tragica, morte. Intanto, quella sera, Tina Turner decise di omaggiare Senna sul suo palco.

Il migliore

Il brano più celebre della cantante è senza dubbio The Best“, canzone iconica per il ritornello che recita: “Sei semplicemente il migliore, meglio di tutti gli altri”. Proprio mentre la Turner si stava esibendo su tale brano, Ayrton Senna, impacciato, si presentò sul palco. La musica si era fermata nel frattempo e la cantante accolse il pilota abbracciandolo. Invitò dunque il pubblico ad acclamarlo: Sono una grande fan e sono molto emozionata. Voi sapete chi è? Senna, il vincitore del Gran Premio di Australia. The best”.

In quel momento la Turner emise la sua sentenza, difficilmente contestabile a prescindere dal tifo: Ayrton Senna è il migliore. Dopo tale momento, Senna si ritirò dietro le quinte, dove assistette al resto del concerto, lasciandosi andare sulle note delle leggendarie canzoni di Tina. Chissà se ora i due potranno regalare un bis, abbracciandosi per essersi ritrovati, 30 anni dopo.

Carlotta Ramaciotti

Da 20 anni appassionata di sport. L'amore per i motori nasce dal papà e cresce insieme alla mamma e a questo si lega la passione per la scrittura. Obiettivo: fare della mia passione il mio lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio