Formula 1Test Bahrain

Test Formula 1 2023, il calendario

In attesa di vedere le nuove monoposto, sono arrivate le date delle giornate di prove in preparazione della prossima stagione, che si svolgeranno in Bahrain

Saranno appena tre giorni. È stato ufficializzato il calendario dei test 2023 di Formula 1

La stagione di Formula 1 2022 si è conclusa lo scorso novembre con il GP di Abu Dhabi, da lì è iniziato una lunga pausa invernale, durante la quale i team stanno lavorando sulle nuove monoposto che saranno presentate tra non molto, nel mese di febbraio. Da qualche giorno anche i piloti hanno ripreso ad allenarsi e prepararsi fisicamente, nell’attesa di ritornare in pista, come da calendario, in occasione dei test pre-stagionali valevoli per la stagione 2023 di Formula 1.

L’attesa si fa particolarmente snervante, con i tifosi che non vedono l’ora che le monoposto di Formula 1 scendano in pista, e che il campionato abbia inizio. Il nuovo anno è iniziato, e fortunatamente il tempo scorre velocemente, e quando meno ci si aspetta tra non molto, ci troveremo già ad assistere alla prima gara.

Già nelle prossime settimane si avrà un anteprima di quello sarà la stagione, con il mese di febbraio che sarà caratterizzato dalle presentazioni delle nuove monoposto 2023. Si arriva al 23 di febbraio, primo giorno di test pre-stagionali, quando le monoposto scenderanno in pista. Sicuramente non mancheranno i consueti filming days vissuti con lo stesso spirito dei shakedown.

Una data particolarmente tardi, per essere la prima sessione di test pre-stagionali, comprensibile in un primo anno, dove i team avevano la necessità di avere più tempo per conoscere le nuove monoposto, ma non in questo secondo anno dove è prevista una linea continuista nei confronti del 2022. La data, dunque è la stessa della prima settimana di test della passata stagione, andate in scena a Barcellona, senza copertura televisiva come aveva voluto Liberty Media e gli organizzatori, tant’è che abbiamo dovuto aspettare il Bahrain e la seconda sessione di test per vedere le nuove monoposto in azione in pista.

Soltanto tre giorni di test

Torniamo al 2023, e tra le novità dei test pre-stagionali, è che non ci sarà la classica settimana a Barcellona, luogo preferito dai team, e un’altra settimana in Barhain, pista preferita per riempire le casse. Non ci saranno nemmeno due settimane sul circuito del Sakhir. I test pre-stagionali 2023, saranno costituiti soltanto da tre giornate, dal 23 al 25 di febbraio, sul circuito del Sakhir in Barhain.

Il circuito è lo stesso, sul quale dal 03 al 05 marzo la Formula 1 affronterà il primo weekend di gara, inaugurando la stagione 2023. Saranno tre le giornate di test, durante le quali i team avranno giusto il tempo di vedere in azione le monoposto, correggere eventuali problemi e prepararsi al meglio possibile per l’inizio del campionato.

Stagione al via il 05 marzo

La stagione 2023 inizierà il 05 marzo e terminerà il 26 novembre, con il GP di Abu Dhabi. Nove mesi intensi, con un calendario molto lungo, con 23 gare, nell’attesa di vedere se e come sarà sostituito il GP di Cina. Nelle ultime ore, c’è l’ipotesi che la tappa di Shanghai possa tornare, ma si vedrà nei prossimi giorni.

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button