DichiarazioniFormula 1Test Formula 1

Test Ferrari in vista per Sainz, ma con quale vettura?

La Ferrari organizzerà un test privato per il suo futuro pilota, ma sarà decisiva la tempistica in quanto condizionerà la scelta della monoposto

Carlos Sainz svolgerà il test per prendere familiarità col suo futuro gruppo di lavoro, imparando il metodo Ferrari.

La Ferrari ha da poco confermato che organizzerà un test privato per Carlos Sainz. L’obbiettivo del pilota spagnolo però non sarà quello di trovare una messa a punto personale, bensì di integrarsi con la sua futura squadra. Sarà importante per Sainz imparare il metodo di lavoro della Ferrari, prendendo familiarità con gli ingegneri e i meccanici con cui dovrà lavorare. Così afferma Mattia Binotto, il team principal della scuderia di Maranello.

L’ingegnere italiano ha già in programma molte sessioni al simulatore per Sainz, ma è consapevole che i test in pista siano un’altra cosa. “Per garantire che Carlos si integri il più rapidamente e facilmente possibile nel team, sappia come lavoriamo e si incontri con gli ingegneri”– ha dichiarato Binotto. Tuttavia, si potranno svolgere solamente tre giorni di test pre-campionato, quindi sarà molto difficile per chi cambia squadra, torna in Formula 1 o esordisce nella massima categoria.

SF71H O SF90?

Inoltre il regolamento FIA impone che si utilizzino per i test le monoposto di due stagioni precedenti, quindi per la Ferrari sarà importante valutare quando effettuarlo. Se si decide di svolgerlo a dicembre, Sainz dovrà correre con la Ferrari del 2018, la SF71H. Se invece il test si terrà a gennaio, lo spagnolo potrà testare la Ferrari del 2019, la SF90. Binotto ha dichiarato che stanno cercando di organizzarlo per l’inizio del 2021, così da consentirgli di entrare nell’abitacolo della Ferrari 2019.

La Casa del Cavallino Rampante vorrebbe effettuare il test nelle piste di proprietà, quindi al Mugello o addirittura a Fiorano, ma sarebbe più importante testare la monoposto con temperature ideali e quindi non invernali. La location più accreditata sarebbe il circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi.

 

 

 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.