DichiarazioniFormula 1

Stewart afferma che Vettel dovrebbe diventare ambasciatore

Lo scozzese afferma che il tedesco abbia avuto una carriera fantastica, ma se continua a gareggiare è perché ama farlo

Sir Jackie Stewart, tre volte campione del mondo di Formula 1, consiglia a Sebastian Vettel di ritirarsi dal Circus e diventarne ambasciatore

Sebastian Vettel ha ammesso, dopo la conferma del suo ultimo anno in Ferrari, che tra le opzioni per il suo futuro vi era quella del ritiro. Ciò nonostante trova un volante in Aston Martin dove entra anche come azionista. Stewart avrebbe voluto vedere Vettel in altri ruoli: dopo aver vinto quattro titoli con la Red Bull e dopo gli anni in Ferrari, lo scozzese è convinto che sarebbe un grande ambasciatore per questo sport.

“Sebastian Vettel è un brav’uomo, è molto simpatico e ha avuto una carriera fantastica. Personalmente, mi piacerebbe vederlo ritirarsi per fare quello che faccio io: viaggiare e partecipare ad alcuni degli eventi più belli del mondo. Sarebbe un grande ambasciatore di questo sport” dichiara il tre volte Campione del Mondo alla Gazzetta dello Sport.

“SE CONTINUA A GAREGGIARE E’ PERCHE’ AMA QUESTO SPORT” AFFERMA LO SCOZZESE

Stewart afferma di essere comunque contento e di aver applaudito per la decisione del quattro volte campione del mondo tedesco. A tal proposito afferma: “Se Vettel continua a gareggiare è perché ama davvero questo sport e non vuole fermarsi”. D’altronde lo scozzese non ha esitato a classificare la Ferrari come una delle scuderie più belle e celebrative della storia.

Con la speranza che il team della Rossa di Maranello torni dove merita in un futuro non troppo lontano e continui a scrivere la storia della Formula 1, Sir Jackie Stewart dichiara per concludere: “La Ferrari è uno dei marchi più belli della storia, ma in un certo senso quest’anno ha vissuto una vera tragedia che non gli ha permesso di eccellere come meriterebbe. Spero che presto potremmo vedere la Rossa dove merita, sarebbe un gran peccato il contrario”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati di navigazione, indirizzi IP anonimizzati e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.