Curiosità dalla F1

Rosberg: “Con Lewis situazione meno tesa”

Nico Rosberg afferma che la relazione con il suo compagno di squadra rivale Lewis Hamilton quest’anno è “meno tesa” rispetto alla stagione passata, ma le cose potrebbero cambiare in fretta.

_77145498_454073836Il vice campione del mondo ieri è stato protagonista di un evento organizzato dallo sponsor principale del team: Petronas, ad Amburgo; Nico si è esibito in una gara con kart e ha rilasciato alcune interviste.
Ovviamente gli è stato chiesto riguardo la situazione interna nel team, il tedesco ha risposto: “Tutto è rimasto lo stesso” parlando a proposito della gestione del team, ma ha rilevato che c’è stato un disgelo nel suo rapporto con Lewis.

Tutti sanno che la scorsa stagione i due piloti furono coinvolti in una serie di momenti ad alta tensione che culminarono nell’incidente di Spa, per il quale Toto Wolff “rimproverò” proprio Nico; in questa stagione invece, solo 17 punti dividono i due piloti ma l’atmosfera sembrerebbe più rilassata rispetto al 2014.

L’atmosfera era fantastica l’anno passato e lo è anche quest’anno” ha continuato Rosberg, il quale poi ha parlato della capacità della Mercedes di tenere testa alla minaccia Ferrari, merito del team ma soprattutto dei due piloti che stanno lavorando insieme.CKCphi-WsAAQaZU
Abbiamo sempre avuto una certa dedizione verso il team, per spingerci tutti insieme a migliorare e l’impegno rimane” ha aggiunto.

E’ fantastico vedere come il team ha risposto alla pressione Ferrari, abbiamo fatto meglio di chiunque altro. E’ incedibile il livello a cui siamo arrivati, siamo i migliori praticamente in ogni area: anche l’aerodinamica, dove qualche anno fa non lo eravamo.” ha terminato.

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio