DichiarazioniFormula 1

Ricciardo: “Voglio arrivare al vertice con la Renault”

Il pilota australiano viene interrogato riguardo un suo possibile futuro colorato di rosso in Formula 1

Daniel Ricciardo, pilota australiano al suo secondo anno in Renault, parla a proposito del suo futuro nella Classe Regina dell’automobilismo

 

La Formula 1 pensa già al futuro, e soprattutto, al 2021. Se si parla di 2021, vengono subito alla mente nuovi scenari, fatti di cambi e di leggendari ritiri. Il potenziale ritiro di Vettel potrebbe fare di Daniel Ricciardo il nuovo pilota Ferrari per la stagione prossima, ma lui, al momento, ha altri piani. 

“Cosa significherebbe guidare una macchina rossa? Non posso rispondere”  – ha commentato Ricciardo parlando con il sito tedesco Speedweek– “Sebastian ha una bella macchina, ma io voglio che il progetto Renault funzioni. Non era mia intenzione quella di lasciare la Red Bull per poi saltare sul treno successivo. Voglio arrivare al vertice con la Renault  ha spiegato l’australiano.

“VORREI CONTINUARE IL MIO VIAGGIO CON RENAULT”

Ricciardo appare molto positivo nei confronti della scuderia di Enstone: “Voglio davvero che questo viaggio continui e voglio farlo funzionare. Ovviamente il modo per farlo proseguire bene è fare di più quest’anno rispetto allo scorso anno, e spero di averne abbastanza per continuare il viaggio oltre il mio contratto di due anni”. 

Questo è, diciamo, lo scenario ideale” -ha aggiunto l’australiano- ”Ma per parlare di altri interrogativi e del futuro è ancora troppo presto”. E’ chiaro come il Ricciardo voglia rimanere con i piedi per terra e non voglia sbilanciarsi riguardo un suo possibile futuro con la Scuderia di Maranello. 

D’altro canto, Binotto è stato interrogato riguardo il futuro di Vettel: ”Siamo felici della nostra coppia di piloti e Sebastian resta la nostra prima opzione. Sembra quindi che il rinnovo di Vettel per la stagione 2021 potrebbe essere la scelta compiuta da Ferrari, ma nulla è certo. La stagione motoristica 2020 è appena iniziata, ma si prospetta già ricca di colpi di scena e di novità. 

Federica Coglio

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button