DichiarazioniFormula 1

Renault: due giorni di test al Red Bull Ring

La scuderia francese si prepara per il primo GP della stagione 2020, in programma il 5 di luglio

Daniel Ricciardo e Esteban Ocon scenderanno in pista con la loro RS18 il 16 e il 17 giugno in vista dell’avvio di stagione in Austria il mese prossimo

Due giorni di test al Red Bull Ring per la scuderia francese con i piloti Ricciardo, il 16 giugno, e Ocon, il 17. Ad accendere i motori sarà la monoposto RS18 che, nel 2018, ha portato i francesi a conquistare la quarta posizione nella classifica iridata cotruttori.
E, se la Renault, come Mercedes a Silverstone, ha la possibilità di effettuare dei test privati, lo stesso non possono dire i clienti del motore McLaren, che non avranno tempo per provare in pista prima dell’inizio della stagione 2020 in Austria dal 3 al 5 luglio.

Come riporta planetf1.com, secondo alcune indiscrezioni, la Renault si è categoricamente rifiutata di fornire un motore a McLaren in seguito al suo imminente passaggio a Mercedes nel 2021.

PRIVILEGIO RENAULT MA ANCHE IN MCLAREN SONO PRONTI

In McLaren, nonostante l’impossibilità di effettuare test su pista, c’è comunque dell’ottimismo: “Per quanto riguarda la guida, purtroppo non abbiamo questa possibilità di avere un’auto vecchia di due anni che potremmo far funzionare qui” – ha dichiarato il Team Principal del Team McLaren, Andreas Seidl, a Sky Sports.

Ma come si è già visto, Lando si stava allenando sui kart e con test gratuiti (su una vettura di Formula 3) e la stessa cosa sta facendo anche Carlos per essere pronto” – ha proseguito Seidl.
Gli uomini di Woking porteranno avanti anche una simulazione con entrambi i piloti: “Certo, faremo anche un lavoro di simulazione con loro” – ha infine anticipato il TP McLaren.

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, ho una Laurea Triennale in Lingue Straniere e una Laurea Magistrale in Linguistica, entrambe conseguite nella Capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, spazio, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.