DichiarazioniFormula 1

Raikkonen prepara il suo ritorno in pista in modo speciale

Il finlandese continua la preparazione in ottica Mondiale, ma stavolta con un compagno di squadra d’eccezione: suo figlio Robin. Inoltre si sofferma a parlare del suo futuro

L’avvio della stagione di Formula 1 è ormai alle porte.  Il primo fine settimana di Luglio si inizia con il GP d’Austria. Kimi Raikkonen continua la sua preparazione per il ritorno in pista, in modo speciale

Il pilota finlandese ha ripreso il contatto con i circuiti in ottica Mondiale. Infatti ha approfittato della Domenica per allenarsi su un circuito di karting, con un compagno di squadra davvero speciale: suo figlio Robin. Minttu Raikkonen è stata la fotoreporter del divertente pomeriggio della famiglia finlandese, in cui padre e figlio sono scesi in pista su un circuito di kart. 

Robin, a soli cinque anni, e suo padre hanno effettuato 52 giri. Nonostante la sua giovanissima età, il bambino ha ereditato la passione per la velocità ed è normale vederlo girare a fianco del pilota Alfa Romeo, da quando lo ha fatto per la prima volta l’anno scorso. Raikkonen ha completato il suo set-up con un eccezionale compagno di squadra, prima di una stagione che potrebbe essere l’ultima per lui in Formula 1. Il finlandese non ha ancora rinnovato il suo contratto con l’Alfa Romeo, che termina a fine 2020. Di recente ha spiegato che il ritiro dalla Classe Regina del Motorsport era una possibilità, ma non qualcosa di già deciso.

IL FINLANDESE NON SA SE DOPO IL 2020 PROSEGUIRA’ LA SUA CARRIERA IN FORMULA 1

Tuttavia, il proseguire nel Circus non dipende da quanto sarà competitiva la sua monoposto, ma da ciò che sarà ancora in grado di fare e se si divertirà o meno in una stagione così particolare, che avrà meno gare del solito. “Ho sempre detto che disputerò questa stagione e poi deciderò il da farsi. Se continuerò a divertirmi mentre disputerò le gare quest’anno, proseguirò la mia carriera in Formula 1; in caso contrario, mi ritirerò. Adoro correre e non mi preoccupo del resto, è molto semplice”, ha recentemente affermato Raikkonen in merito.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati di navigazione, indirizzi IP anonimizzati e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.