Formula 1Gran Premio Portogallo

Pirelli: test con gomme 2021 a Portimao

Nel weekend portoghese (23-25 ottobre), la casa di Milano metterà a disposizione dei team i prototipi degli pneumatici della prossima stagione

I test con le gomme Pirelli in uso l’anno prossimo hanno una data

Si tratta del weekend del GP del Portogallo, in programma sul circuito di Portimao dal 23 al 25 ottobre. L’azienda milanese metterà a disposizione delle squadre dei prototipi degli pneumatici in uso il prossimo anno durante gli ultimi 30 minuti delle FP2. Sarà il primo test con le gomme venture, dopo che i precedenti collaudi, fissati inizialmente per Silverstone-2 e per Catalunya, sono stati rinviati. In Gran Bretagna ci fu il problema dell’esplosione degli pneumatici, e Pirelli preferì lavorare su quello, rimandando le prove sulle nuove gomme.

“Abbiamo preferito posticipare i test che avevamo in programma in Inghilterra e in Spagna sui prototipi 2021 – conferma Mario Isola al sito ufficiale della Formula 1 – Abbiamo ridisegnato alcuni elementi delle nuove gomme, per cui era opportuno rimandare i collaudi a Portimao”.

“D’ora in poi, i circuiti nuovi in calendario saranno diversi (questo fine settimana c’è il Mugello, n.d.r.), dunque abbiamo riflettuto su quale fosse il miglior tracciato per le nostre prove, e abbiamo optato per Portimao, che è un percorso probante, sconnesso e con curve veloci. Inoltre le condizioni climatiche dovrebbero venirci incontro”.

“I test dureranno solo 30 minuti e il piano di lavoro è differenziato per ogni scuderia. L’obiettivo è raccogliere il maggior numero di informazioni su cui costruire i nuovi pneumatici” conclude Isola.

Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati di navigazione, indirizzi IP anonimizzati e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.