DichiarazioniFormula 1

Perez e le sponsorizzazioni: contribuisce per tre milioni

Un team boss di Formula 1 ha rivelato che il pilota messicano apporta solo tre milioni di guadagno per la sua squadra

Il messicano è nel caos a causa della questione legata alle sponsorizzazioni, il contributo dato alla Racing Point non è poi così elevato

Recentemente Sergio Perez è stato sotto i riflettori per l’accordo Vettel-Aston Martin. Ora il suo nome riecheggia per quanto riguarda l’argomento sponsor. Argomento piuttosto importante, dato che si è sempre dato per scontato l’ingente contributo a livello di sponsor del pilota messicano. Ma ciò è stato smentito. Infatti, il capo di una squadra di Formula 1, che ha voluto rimanere anonimo, ha rivelato che il contributo di Perez, in termini di sponsorizzazioni, alla squadra per cui sta gareggiando non è così alto: sarebbe di tre milioni. 

Se si sottrae lo stipendio di Perez, alla fine rimangono solo tre milioni di guadagno per Racing Point. Considerando il fatto che il messicano ha tutta la monoposto piena di sponsor messicani, il conto è presto fatto”, ha commentato il sopra citato capo del team, senza rivelare la sua identità, secondo fonti legate al media tedesco Auto Motor und Sport.

In questa vicenda va tenuto in considerazione anche il finanziatore e sostenitore di Perez, Carlos Slim. Si è scoperto il ‘modus operandi’ di Perez e Slim in fase di negoziazione: il primo passo è raggiungere un accordo tra il pilota e il team. Successivamente, Carlos Slim decide quanto contribuire sotto forma di sponsorizzazioni per Perez. Così facendo, la squadra non ha un ricavato del tutto proficuo. 

IL FUTURO DI PEREZ È ANCORA INCERTO

Se fino a qualche mese fa si dava per scontata la sua conferma in Racing Point anche per la stagione 2021, ora il futuro di “Checo” non è ancora chiaro. Infatti, dopo l’annuncio di Sebastian Vettel in Aston Martin per il 2021, il messicano non ha ancora un sedile certo. Il suo nome è stato associato a diversi team della Classe Regina: prima Williams, che ha, però, da poco rinnovato il contratto con Latifi e Russell. Successivamente anche a Red Bull, per via della spinosa questione Albon. 

Ma niente è ancora deciso: il futuro di Perez, un nuovo team, le sponsorizzazioni. Non si hanno certezze, non si hanno notizie concrete ed ufficiali. Non ci resta che attendere sviluppi e chiarimenti, notizie di accordi o conferme per una stagione 2021 che si prospetta, già da ora, molto calda. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.