DichiarazioniFormula 1

Nuovo team in Formula 1 in un prossimo futuro?

Dopo i rumors, divenuti certezza, inerenti Audi, potrebbe ora essere il turno di un nuovo ingresso in Formula 1

Andretti Global e General Motors sono recentemente venuti a patti per un possibile futuro ingresso in Formula 1 sotto il brand Cadillac

Ormai non è più una novità. Sempre più case automobilistiche ambiscono alla Formula 1, sport di grandissimo appeal e con enormi potenzialità si crescita per i team. Ed ecco, dunque, che dopo l’annuncio ufficiale dell’imminente ingresso di Audì nella massima categoria motoristica a quattro ruote, nuove aziende bussano alla porta della classe regina.

Da anni il gruppo Andretti è alla ricerca di opportunità  per poter affacciarsi a questo mondo, senza però più di tanto successo. Tuttavia le carte in regola potrebbero cambiare ben presto.

Nell’arco dì questa settimana, infatti, Andretti Motors ha allacciato i contatti con la più grande casa automobilistica americana, General Motors, con l’obiettivo di collaborare per un obiettivo comune: entrare in Formula 1, rappresentati dal brand Cadillac.

Andretti: “Possiamo dire la nostra in questo sport”

Siamo in continua crescita come brand, anche nel mondo delle corse automobilistiche, e guardiamo sempre al futuro, in cerca di nuove stimolanti opportunità” – ha dichiarato Michael Andretti, ex pilota Formula 1 e proprietario di Andretti Group.

Credo che saremo un ottimo valore aggiunto per la Formula 1 e che ci adatteremo perfettamente. Sono fiero e contento di avere al nostro fianco GM e Cadillac nel percorso verso questo obiettivo.”

“Abbiamo l’opportunità di unire la nostra passione per i motori alla nostra dedizione e innovazione, cosi da portare nella Formula 1 la vera esperienza americana”.

D’altro canto, Mark Reuss, presidente di General Motors, ha aggiunto: “GM e onorata di collaborare con il team Andretti vista la loro storia in ambito motoristico. E siamo molto contenti di poter unire le forze con lo scopo di creare un team tutto americano da portare in Formula 1, il che sicuramente non farà che aumentare l’interesse globale per lo sport.”

Anche il Presidente FIA non si è risparmiato sulle voci inerenti un nuovo team in F1, commentando così su Twitter: “Apprezzo la notizia di Cadillac che potrebbe entrare in Formula 1, e posso garantire che la FIA prenderà in visione ogni proposta per un qualsiasi futuro ingresso”.

L’ultima volta che in griglia vi erano più dì 10 team è stato il 2016, prima del fallimento del team Manor Marussia, e l’ultimo nuovo ingresso è stato quello di Haas, anch’esso team americano.

Certo è che, qualsiasi decisione verrà presa per il futuro, nuovi possibili ingressi saranno accettati solo dal 2026 in poi, con il cambiamento regolamentare relativo alla PU. Senza poi dimenticarci della doppia approvazione che deve passare per le mani della Formula 1 e della FIA.

Gabriele Bonciani

Fiorentino, laureato in Economia e Turismo, grandissimo amante delle quattro ruote. Mi sono innamorato della Ferrari grazie a Vettel, che mi faceva urlare ed emozionare davanti allo schermo. Poter scrivere del mio sport preferito mi rende orgoglioso e voglio coltivare sempre più questa passione. Nella speranza di tornare a gioire al più presto... #essereFerrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button