Formula 1Presentazioni F1

Mercedes, cresce l’attesa per la W14

La scuderia ha rilasciato alcune immagini esclusive in vista della presentazione della nuova monoposto, che verrà svelata il 15 Febbraio

Sono alte le aspettative per la nuova Mercedes W14, che punta a recuperare il terreno perso nel corso della passata stagione

L’appuntamento è in programma il 15 Febbraio a Silverstone, ma la Mercedes ha deciso di alzare il sipario su alcuni dettagli della nuova W14. Giusto per creare un po’ di hype, la scuderia tedesca ha rilasciato alcune immagini che provengono direttamente dalla fabbrica, dove si vedono alcuni membri della squadra al lavoro sulla costruzione della nuova vettura.

Mercedes-W14-detail
Credits: Mercedes AMG Petronas

Niente spoiler sui dettagli più succosi della W14, ma una fotografia dell’impegno che l’intero team sta dedicando alla realizzazione della propria monoposto, che ha l’obiettivo di recuperare il terreno perso nel corso della stagione 2022. Ciò che sappiamo, ad oggi, del nuovo bolide Mercedes è che sarà caratterizzato da un design definito “zero sidepod“.

Questo significa che i cambiamenti principali avverranno dal punto di vista della carrozzeria della monoposto e del fondo, che sarà completamente rivoluzionato. Cambiamenti, questi, che potrebbero riportare la Mercedes a contendere il titolo iridato, cavalcando l’ondata di ripresa cui era stata protagonista nella seconda parte di stagione nel 2022.

UNA PRIMA OCCHIATA ALLA NUOVA W14

Nel raccontare l’idea alla base della monoposto 2023, Toto Wolff aveva sottolineato come la W14 fosse uguale alla vettura del 2022, a una prima occhiata. Gli ingegneri responsabili del progetto, tuttavia, avevano assicurato che le novità principali si nascondevano sotto la livrea. Del resto, oltre ai cambiamenti sopra citati, la Mercedes ha lavorato anche per ridurre l’effetto porposing di cui aveva notevolmente sofferto lo scorso anno.

Altro aggiornamento di grande importanza, quello al roll-hoop (erroneamente chiamato “roll-up” nella quotidianità). Dopo lo spaventoso incidente che ha visto coinvolto Guanyu Zhou a Silversone, la Mercedes ha deciso di lavorare anche sulla sicurezza della monoposto, rendendo più robusta questa particolare caratteristica della vettura.

A questo punto, non ci resta che dare un’occhiata alle prime immagini rilasciate dalla scuderia, aspettando con ansia di vedere la nuova monoposto il 15 Febbraio, durante l’evento online di presentazione!

Anna Vialetto

Anna è sinonimo di determinazione, concentrazione e curiosità. Ho sempre studiato e lavorato per rincorrere e realizzare i miei sogni, con l'obiettivo di concretizzarli in quella che è la mia più grande passione: l'automotive. La Formula 1 per me è parte integrante della mia personalità: il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo centimetro, la velocità delle monoposto. Ma soprattutto, tutto il mondo che sta dietro allo spettacolo in pista: l'organizzazione, la comunicazione, il marketing, l'energia...la stessa che, fin da quand'ero bambina, mi ha portata a coltivare questo grande amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button