Formula 1Tecnica F1

McLaren rivela i dettagli della nuova monoposto

Sulla propria pagina Instagram, il team di Woking svela l’aspetto della MC36. Come sarà?

Alcune immagini esclusive mostrano il volto della nuova McLaren e preparano alla stagione 2022

L’aspetto delle monoposto protagoniste della stagione 2022 è ancora avvolto nel mistero. Alcune scuderie, tra cui la Mercedes, hanno pubblicato nei giorni scorsi dei rendering che lasciavano più o meno immaginare come le vetture si presenteranno sulla griglia di partenza a marzo, ma si è potuto apprezzare ben poco. E’ invece la McLaren che, sul proprio profilo Instagram, ha rilasciato foto della nuova MC36. Quali i dettagli maggiori?

Da quel che si può osservare, a rappresentare una rottura col passato sono soprattutto l’airbox (la presa d’aria giusto sopra la testa del pilota), ora più squadrato rispetto alla vettura del 2021, e i sidepods, che sembrano collocati più in basso sul telaio, in una posizione più convenzionale. Nelle immagini pubblicate da Motorsport.com, si notano le differente con il passato.

Ferrari 2017 di Giorgio Piola
Credits: Giorgio Piola Motorsport

Ciò significa che la struttura introdotta nel 2017 dalla Ferrari (come in foto) e dagli altri team del Circus non sarà mantenuta, a seguito del cambiamento delle norme che regolano i flussi derivanti dall’anteriore della vettura.

CAMBIA ANCHE IL PROFILO ANTERIORE DELLE VETTURE

Ma questi non sono gli unici dettagli. Le immagini pubblicate dalla McLaren, mettono in evidenza quanto grande sia l’apertura superiore del telaio: il pozzetto che sarà coperto dal vanity panel è abbastanza ampio, e questo per permettere ai meccanici di lavorare al meglio sulle sospensioni anteriori, dal momento che le nuove gomme portate da Pirelli misureranno 18 pollici e saranno con un profilo ribassato.

Inoltre, è probabile che le scuderie tornino a utilizzare delle sospensioni a tirante nella parte anteriore della monoposto, a causa del cambiamento della struttura delle stesse.

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, ho una Laurea Triennale in Lingue Straniere e una Laurea Magistrale in Linguistica, entrambe conseguite nella Capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, spazio, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button