2019Formula 1

Lo sponsor di Kubica vuole restare in Formula 1

PKN Orlen, compagnia petrolifera che sponsorizza il pilota polacco, non ha intenzione di lasciare il Great Circus. Potrebbe sponsorizzare McLaren, Haas o Racing Point

Robert Kubica ha annunciato qualche giorno fa che non continuerà a correre per la Williams nel 2020. Lo sponsor principale del polacco tuttavia, PKN Orlen, non ha intenzione di abbandonare la Formula 1, con o senza Kubica.

La prima scelta di PKN Orlen è la Haas, la quale ha da poco perso il suo sponsor di massimo supporto, Rich Energy. La compagnia petrolifera polacca ha però anche altre alternative, come Mclaren e Racing Point, con le quali ha già avviato dei contatti.

Daniel Obajtek, presidente della PKN Orlen, ha dichiarato che la sua società rimarrà al 100% in Formula 1 anche il prossimo anno. La PKN Orlen è molto soddisfatta dei profitti che riesce a guadagnare con la sua presenza nel Great Circus, e non ha intenzione di rinunciarvi, indipendentemente da cosa deciderà di fare Robert Kubica.

Il futuro di Kubica

Se il pilota polacco decidesse di rimanere in Formula 1, è possibile che il suo sponsor possa procurargli un sedile in Haas o in Racing Point. In Haas Kubica avrebbe eventualmente un sedile di riserva come terzo pilota, mentre in Racing Point potrebbe già avere un posto da pilota fisso.

La terza ed ultima opzione di PKN Orlen è la Mclaren, dove però non ci sarebbe posto per Kubica, essendo che Sainz e Norris non sono in discussione.

La questione più importante per sciogliere questi dubbi sarà sapere che cosa intende fare Robert Kubica nel suo futuro, di cui per ora non ha ancora fatto sapere nulla.

Topics
Pubblicità

Luca Brambilla

Studente universitario all'università di Trento. Redattore presso F1world.it. Appassionato di social media marketing, cinema e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close