DichiarazioniFormula 1

Leclerc: “Con cinque vittorie sarò Campione”

Il pilota monegasco della Ferrari ha affermato che basteranno cinque vittorie stagionali per poter vincere il mondiale e diventare Campione 2022

Charles Leclerc pensa che siano sufficienti cinque vittorie stagionali per diventare Campione del Mondo 2022

Mancano poco più di dieci giorni prima dell’inizio della stagione. Al momento tutto è un’incognita ed è impossibile prevedere la gerarchia che vedremo in pista. Eppure, dopo i test a Barcellona, divantano sempre più potenti le voci che affermano la bontà del progetto Ferrari 2022. La F1-75 sembra essere una vettura competitiva e affidabile, infatti il team di Maranello ha completato il maggior numero di giri.

Dopo alcuni anni complicati, il passato mondiale è stato un periodo di recupero per la Ferrari, che ha siglato il terzo posto costruttori. Entrambi i cavallini rampanti si sono detti ottimisti e positivamente sorpresi dalle prime sensazioni provate in pista. Leclerc ha infatti previsto che, restando costante per tutto il mondiale, gli basterà vincere cinque gare stagionali per diventare Campione del Mondo 2022. Ha fatto intendere che la battaglia potrebbe vedere Mercedes scontrarsi con Red Bull, ma pensa che cinque vittorie siano sufficienti per avere successo.

“COME SQUADRA REAGIAMO BENE”

Ospite al programma francese Canal Sports Club, Leclerc ha espresso le proprie idee sulla futura stagione. “Gli ultimi due anni sono stati complicati– ha detto – “Ottenere cinque vittorie sarebbe grandioso. Restando coerenti potremmo diventare Campioni del Mondo”.

Il pilota monegasco ha poi cercato di smorzare le crescenti aspettative che i tifosi aleggiano intorno alla Ferrari. Così ha ribadito, che lui e Sainz affronteranno le gare un passo per volta, a partire dai test prestagioni in Bahrain.“Quei giorni di test in Bahrain saranno molto importanti mentre ci prepariamo per la prima gara. Restiamo cauti perchè non sappiamo a che punto siamo, ma siamo molto motivati e vogliamo lottare per le prime posizioni”, ha concluso.

Chiara De Bastiani

Sono Chiara, ho 20 anni e studio scienze e tecniche psicologiche. Sono appassionata di motori e il mio amore per la Formula 1 è cresciuto piano piano insieme a me. Infatti, la seguo sin da quando ero piccolina, grazie a mio papà. Ho molte altre passioni e interessi che coltivo tra cui la danza, i viaggi, la montagna, la musica e l'arte. Sono un'inguaribile sognatrice che spera un giorno di poter lavorare in questo mondo fatto di passione, motori ed emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.