DichiarazioniFormula 1

Sainz-Leclerc: così la Ferrari punta al titolo

Il team di Maranello è pronto a scommettere sulla validità della propria line up e fa previsioni sul futuro

Una delle coppie più concrete e costanti della griglia si prepara alla nuova stagione. E in futuro?

Dopo un periodo buio e tante delusioni incassate, la Ferrari è finalmente riuscita a riportarsi sul podio del mondiale costruttori al termine della passata stagione. L’intensa battaglia con McLaren (quarta) e un ritrovato equilibrio interno hanno dato modo agli uomini di Maranello di ottenere il massimo potenziale dalla vettura e, soprattutto, dalla coppia di piloti schierata in griglia. Con il trascorrere dei mesi, Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno infatti dato l’impressione di essere così ben assortiti e costanti nelle loro performance, da garantire la stabilità tanto agognata dal Cavallino Rampante e, perché no, nutrire le speranze di un futuro da vincenti.

Al di là delle dispute su chi sia il migliore tra il monegasco e lo spagnolo, c’è chi è pronto a scommettere sul duo, dotato di un potenziale ancora nascosto e pronto a emergere presto in pista.

Leclerc e Sainz più uniti di quanto possa sembrare

A non avere dubbi sulla validità della line up Ferrari è il Direttore sportivo del team, Laurent Mekies: “Penso che siano due piloti molto più uniti di quanto si vede dall’esterno; non solo perché lavorano bene insieme, ma perché si rispettano, collaborano e sono consapevoli del loro ruolo nella guida della vettura che hanno tra le mani per farci crescere tutti insieme. Al momento non si può sperare di più in termini di integrazione e qualità del lavoro che stanno svolgendo“.

D’altronde, anche il TP del Cavallino, Binotto, non ha mai nascosto ciò che pensa sulla coppia in rosso: “Mattia Binotto ha sempre detto che sono la coppia migliore nel paddock ed è quello che sentiamo tutti in Ferrari quando li vediamo lavorare. Ciò non toglie che ci sia voglia di crescere. Siamo sempre convinti che entrambi abbiano un potenziale non sfruttato del loro talento. Quindi, stiamo lavorando con loro per sbloccarlo e fare ulteriori passi avanti insieme”, ha raccontato Mekies.

Il prossimo futuro Ferrari: Sainz e Leclerc ancora insieme?

Ma cosa accadrà nel breve futuro? Leclerc ha firmato un contratto valido fino alla fine della stagione 2024, mentre quello di Sainz terminerà con l’ultima gara del 2022. Ferrari confermerà la coppia attuale? A quanto pare, i protagonisti hanno già avviato le trattative: “Al momento, siamo nel mezzo delle discussioni“, ha detto Sainz la scorsa settimana, “Penso che sia stato abbastanza chiaro che sia io che la Ferrari siamo contenti della situazione e vogliamo continuare a lavorare insieme in futuro. Ci siamo posti determinati obiettivi per cercare di avere un nuovo contratto concordato il prima possibile. Ma al momento non è ancora stato fatto nulla“.

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, ho una Laurea Triennale in Lingue Straniere e una Laurea Magistrale in Linguistica, entrambe conseguite nella Capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, spazio, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.