IntervisteScuderia Ferrari Club

La voce dei Ferrari Club: SFC Rapallo

F1world ha avuto il piacere di intervistare il presidente del club ligure di Rapallo, fondato nel dicembre del 1987

Attivo sul territorio da 35 anni, lo Scuderia Ferrari Club di Rapallo si impegna a promuovere la passione per i colori della Rossa

La passione per la Ferrari è qualcosa che va oltre il semplice tifo sportivo. E’ emozione per il passato glorioso, speranza per il futuro, orgoglio per il Made in Italy. Sotto lo stemma del Cavallino si riuniscono persone di ogni età e interessi. Uniti da una passione pura per la storia della Scuderia Ferrari in Formula 1 e per l’automobilismo in generale. Gli Scuderia Ferrari Club offrono le occasioni migliori per poter condividere questa passione, e noi di F1world abbiamo avuto il piacere di intervistare il presidente del Club di Rapallo, Orlando Gentile.

Buongiorno Orlando. Quando è nato il vostro sodalizio?

Dicembre 1987. In particolare ricordo, dopo la costituzione del nostro Sodalizio, il saluto epistolare di S. A. R. il Principe di Napoli Vittorio Emanuele.

Quali sono le vostre attività e come siete organizzati?

Organizziamo incontri sociali, culturali e conviviali con altri Scuderia Ferrari Club, con presenza a volte di vetture Ferrari.

Rapallo Ferrari 1
© Scuderia Ferrari Club Rapallo su Facebook

Qual è stata la miglior giornata a livello di club che ricordate con più emozione?

Il 15 dicembre 2017, la ricorrenza del nostro trentesimo anniversario. Nel mese di giugno fu emozionante il tributo a Carlo Riva, organizzato con la presenza di dodici vetture Ferrari e dodici motoscafi Riva d’epoca. Siamo riusciti così a unire due eccellenze mondiali Made in Italy. A dicembre invece abbiamo organizzato spettacoli al Teatro di Rapallo e una serata di gala, con esposizione di due vetture storiche Ferrari. Raccogliendo anche fondi a scopo benefico. Un altro avvenimento che ricordo con emozione è il settantesimo anniversario della Ferrari.

Ripensando a tutto quello che avete costruito come club, in futuro cosa vi piacerebbe realizzare che non avete ancora potuto fare?

Siamo molto soddisfatti di tutto ciò che abbiamo potuto realizzare fino ad oggi.

Quali sono i prossimi appuntamenti che vi vedranno protagonisti?

Eventi e altro principalmente rivolti alla ricorrenza del nostro trentacinquesimo anniversario. Aver raggiunto questo eccellente traguardo significa che siamo sempre stati un bellissimo gruppo, unito e senza manie di protagonismo. Appagati sempre da una pura passione, senza alcun interesse personale.

Rapallo Ferrari 2
© Scuderia Ferrari Club Rapallo su Facebook

Qual è il ricordo più bello legato alla Scuderia Ferrari?

Passion Day, Finali Mondiali al Mugello e Family Day.

Quali sono le vostre aspettative per questa stagione? La Ferrari può davvero lottare per il titolo?

Certamente, ci sarebbero i presupposti per lottare per il titolo. 

Alessia Verde

Di Napoli, classe 2002. Sono appassionata di letteratura e di teatro, e studio per poter specializzarmi in questi due campi. Con la Formula 1 e i motori è stato amore a prima vista. Tifosa della Rossa nonostante tutto, la Formula 1 è tra le cose che più mi emozionano al mondo. Ma ciò che mi emoziona di più è potervela raccontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.