2018Formula 1

Indycar | Dale Coyne interessato a Vandoorne e Ocon

Le due giovani promesse rimarranno probabilmente senza volante in Formula 1 l’anno prossimo, così c’è già chi è disposto a offrire loro una stagione intera in Indycar

Topics

Il futuro di Stoffel Vandoorne potrebbe seguire le stesse orme di quello di Fernando Alonso, dopo che la McLaren ha deciso di preferirgli la giovane promessa Lando Norris per il 2019. Il belga, campione GP2 nel 2015, è rimasto così senza opzioni valide in Formula 1 (alla Sauber non avrebbe speranze di andare e la Toro Rosso sta puntando su tutt’altri piloti), così è costretto pure lui a guardare altrove.

Se per Alonso è molto probabile un approdo alla Indycar, per tentare l’assalto alla 500 Miglia di Indianapolis (ultimo tassello per completare la tanto agognata Triple Crown), Vandoorne potrebbe fare lo stesso. Dale Coyne, che gestisce una squadra nella serie oltreoceano, ha dichiarato di avere parlato con Vandoorne: “Ho parlato con lui [Vandoorne] e al momento non so dire dove potremo arrivare. Ma mi sembra che Stoffel sia abbastanza interessato. Ovviamente siamo intenzionati ad averlo con noi per tutta la stagione.

Va sottolineato che Coyne è anche in trattativa con Pietro Fittipaldi e l’ex pilota di Formula 2 Santino Ferrucci, balzato quest’estate al centro delle cronache per certi comportamenti poco sportivi. Sembra inoltre che Coyne stia considerando Esteban Ocon, che pare destinato a una stagione fuori dalla Formula 1. Il suo posto in Force India andrà infatti a Lance Stroll. E, dato il legame vincolante di Ocon con Mercedes, team come la Toro Rosso (che appartiene alla famiglia Red Bull) non vogliono certo puntare su di lui. Ecco allora che anche per il francese l’opportunità di una stagione in Indycar non sarebbe da scartare.

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Altri articoli interessanti