Curiosità dalla F1Formula 1Gran Premio Italia

Il marchio 007 correrà a Monza sulle due Aston Martin

La partnership tra l’agente segreto James Bond e la casa automobilistica si estende anche sui circuiti di Formula 1

In occasione dell’imminente uscita del nuovo film “No Time To Die”, il team di Formula 1 aggiungerà un interessante dettaglio sulle sue monoposto

Il marchio britannico di auto di lusso è da oltre un secolo indissolubilmente legato alla fama dei film sull’agente segreto James Bond. Le vetture Aston Martin sono sempre state uno dei simboli principali delle pellicole cinematografiche sul celeberrimo agente 007. Continuando ad esserlo anche nel nuovo film “No Time To Die”, in uscita alla fine di questo mese. E il rapporto tra i due colossi britannici si estende anche sulle piste di Formula 1, dove il team Aston Martin ha deciso di rendere omaggio a Bond con un particolare speciale aggiunto alle loro monoposto.

 

Per l’imminente Gran Premio d’Italia, infatti, le vetture guidate da Stroll e Vettel mostreranno il logo 007 sulla loro fiancata, mentre i camper e le unità d’ospitalità dell’Aston Martin porteranno la grafica e l’iconografia di James Bond. Inoltre, i due piloti parteciperanno a un video in cui gareggeranno l’uno contro l’altro per costruire una versione Lego dell’iconica Aston Martin DB5. Mentre il team ha collaborato con il regista Daniel Kleinman e il compositore David Arnold su uno spot ispirato all’agente segreto.

 

 

ASTON MARTIN E 007, UN SODALIZIO DI SUCCESSO

L’Aston Martin fa parte del DNA di Bond,” ha dichiarato Kleinman “E’ una partnership che non ha bisogno di spiegazioni. Quindi è stato molto divertente fondere insieme questi due mondi. Spero che creerà molto entusiasmo prima dell’uscita del film“. Non è la prima volta, d’altronde, che l’universo cinematografico e quello delle corse legato al marchio Aston Martin si incontrano quest’anno. L’attore che attualmente interpreta Bond, Daniel Craig, ha infatti partecipato all’evento di lancio del team di Formula 1.

E l’evento stesso è stato presentato da Gemma Arterton, la “Bond girl” del film “Quantum of Solace”. Senza elencare le diverse collaborazioni avvenute anche negli scorsi anni tra il marchio automobilistico e i film di James Bond. Ma le due Aston Martin non saranno le uniche, questo fine settimana, a correre con una nuova speciale livrea. Anche l’Alfa Romeo, infatti, ha aggiunto dei particolari per onorare le radici italiane del team.

 

 

Alessia Verde

Di Napoli, classe 2002. Sono appassionata di letteratura e di teatro, e studio per poter specializzarmi in questi due campi. Con la Formula 1 e i motori è stato amore a prima vista. Tifosa della Rossa nonostante tutto, la Formula 1 è tra le cose che più mi emozionano al mondo. Ma ciò che mi emoziona di più è potervela raccontare.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.