Formula 1

Il GP del Vietnam si correrà!

Attraverso un comunicato è arrivata la conferma della prima gara vietnamita

Gli organizzatori della gara hanno dichiarato che la tappa vietnamita del Mondiale non salterà

Dopo lo scoppio del Coronavirus anche il Gran Premio del Vietnam è stato messo a rischio rinvio, in virtù della vicinanza al focolaio dell’epidemia. Ad oggi infatti sono sedici le persone colpite dal virus nel Paese.

Tuttavia il direttore dell’evento ha confermato che la gara in programma il prossimo 5 aprile si terrà regolarmente. Dal Vietnam rassicurano e affermano che la loro gara non dovrà essere rimandata, come quella cinese, per via del virus. L’organizzazione continua con i preparativi per la gara con l’obiettivo di essere pronti per la data prestabilita.

In seguito al rinvio del GP di Cina, è stato temuto per l’evento in Vietnam, un paese che condivide un confine con la nazione da cui è scoppiato il coronavirus. La preoccupazione è aumentata quando è emerso che il governo del Vietnam era stato costretto a isolare, la scorsa settimana, un comune di 10.000 abitanti, a 40 chilometri dal circuito di Hanoi. Ad ogni modo, l’amministratore delegato del GP del Vietnam, Le Ngoc Chi, ha confermato che il GPche si terrà.

“La gara si svolgerà, come previsto, il 5 aprile”, ha dichiarato Le Ngoc Chi oggi all’agenzia di stampa AFP. Questa settimana gli operai stanno lavorando alla costruzione delle tribune lungo il circuito e il paese si sta preparando per il suo primo GP di Formula 1. Il vicedirettore del dipartimento del turismo di Hanoi, Tran Trung Hieu, ha annunciato che saranno prese tutte le misure necessarie per fare in modo che sia un un evento sicuro.

“La gara non sarà posticipata o ritardata. Sebbene sia un evento sportivo, ha un impatto enorme sul Vietnam e sul turismo di Hanoi”, aggiunge Tran Trung Hieu.

Più di 72.000 persone infette in tutto il mondo dal coronavirus, 1.900 i morti, principalmente in Cina. Insomma gli orgnizzatori avranno il loro gran da fare per garantire condizioni ottimali di sicurezza.

Pubblicità

Gabriele Gramigna

Mi chiamo Gabriele, sono un ragazzo molisano e studio chimica all'università di Padova. Dal 2018 scrivo per F1World, cercando di trasmettere la mia passione per la Formula 1 in tutti i miei articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button