2018EventiFotogalley

Historic Minardi Day 2018 | Aldo Costa riporta in pista la Mercedes W04

Domenica 05 maggio si è svolta la seconda ed ultima giornata del Historic Minardi Day, con protagonista principale Aldo Costa a bordo della Mercedes W04

Topics

In questa giornata si è svolta la seconda e ultima giornata della terza edizione dell’Historic Minardi Day a Imola, sul Circuito Internazionale Enzo e Dino Ferrari, organizzato da Gian Carlo Minardi e che ha visto numerosi appassionati del Motorsport, di ogni età, bambini, giovani e adulti da ogni parte d’Italia e d’Europa (si parla di oltre diecimila presenze), che hanno affollato la pit lane, il paddock e le tribune per assistere, vedere le meravigliose vetture che sono poi scese in pista e mostrato le loro inconfondibili ed indimenticabili sinfonie motoristiche, bellezza, potenza, velocità, tecnologia e caratteristiche a partire dagli anni ’60 ad oggi.

historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista la mercedes w04
© Giorgia Meneghetti

Anche oggi, l’azione in pista non è mai mancata, nonostante il cielo nuvoloso e con qualche accenno di pioggia e con protagoniste vetture di Formula 1, Formula 2, Formula 3, Formula Abarth, Gran Turismo, Prototipi e la Formula E con la vettura del team Mahindra, che ha si è esibita con una passerella lungo la pit lane e il paddock per poi rientrare nel box.

historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista la mercedes w04
© Giorgia Meneghetti

L’ospite speciale ed atteso per oggi, Aldo Costa l’ingegnere di Parma, con un passato in Minardi, ed attualmente in Mercedes, si è rivelato disponibile nell’intrattenersi con il pubblico, gli appassionati tra foto e autografi, e qualche chiacchierata. Per poi in tarda mattinata calare a bordo della Mercedes W04, la sua prima creatura da quando lavora con la Scuderia di Brackley, e scendere in pista per qualche giro, senza non poche difficoltà. Al primo tentativo infatti, non appena uscito dai box, mentre percorreva la corsia dei box per andare in pista, poco prima della fine, la sua monoposto si è fermata e dopodiché riportata in garage dai meccanici, per poi aggiustare rapidamente il guaio e permettere a Costa di riprovare e tornare in pista. L’ingegnere si è mostrato particolarmente a proprio agio, regalando non poche emozioni ai tanti appassionati. L’ingegnere italiano, è sceso in pista anche nel pomeriggio per la gioia dei presenti.

historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista la mercedes w04
© Giorgia Meneghetti

Altri ospiti incontrati nei paddock nell’impianto di Imola, sono stati Luca Badoer, ex pilota di Minardi (1995-1998) ed ex test driver della Scuderia Ferrari nella gloriosa era vincente della Rossa con Michael Schumacher. Ha fatto la sua comparsa nei paddock, la Ferrari Driver Academy con il suo Direttore Sportivo Massimo Rivola e Antonio Fuoco, attuale pilota GP2. Il boss del team Mahindra Formula E Racing Team.

historic minardi day 2018 aldo costa mercedes w04
© Giorgia Meneghetti

Infine, Matteo Bobbi ex pilota automobilistico ed attuale commentatore televisivo per Sky Sport F1, nonché coach della neonata Jean Alesi eSports Academy che gentilmente e cordialità ci ha rilasciato un’intervista su questo progetto e qualche pensiero sulla stagione di Formula 1 2018.

Qui di seguito troverete alcune delle foto scattate in questa domenica 06 maggio 2018.

historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista mercedes w04
© Giorgia Meneghetti
historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista mercedes w04
© Giorgia Meneghetti
historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista mercedes w04
© Giorgia Meneghetti
historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista mercedes w04
© Giorgia Meneghetti
historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista mercedes w04
© Giorgia Meneghetti
historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista mercedes w04
© Giorgia Meneghetti
historic minardi day 2018 aldo costa riporta in pista mercedes w04
© Giorgia Meneghetti

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia nata nel 1986 residente a Fermo nelle Marche. Le mie passioni sono i cavalli e la Formula 1 che seguo dal 1998 appassionandomi a un certo Michael Schumacher e alla Ferrari. Negli ultimi anni, mi sono appassionata ad un altro pilota, Fernando Alonso, che apprezzo molto per le sue doti di guida, talento e il suo modo di approcciare una gara, una nuova avventura impegnandosi al 100%.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button