2018Eventi

Historic Minardi Day 2018 | Matteo Bobbi in esclusiva: “E’ la Formula 1 più bella degli ultimi anni”

Da ex tester Minardi non poteva mancare alla giornata dedicata al patron; Matteo Bobbi ha presentato la nuova Accademy per eGamers e fornito le sue aspettative sul prosieguo della stagione di Formula 1

Ospite della terza edizione dell’Historic Minardi Day, Matteo Bobbi, campione del mondo GT nel 2003 ed attuale inviato per Sky Sport F1 Italia, ha colto l’occasione per presentare la sua nuova scommessa, avviata assieme a Jean Alesi, dal quale prende il nome: la Jean Alesi eSports Academy, neonata filiera per giovani talenti del motorsport virtuale.

Intercettato da F1world, Bobbi ha spiegato quali sono gli obiettivi dell’Accademy ed esposto il percorso che i talenti del virtuale dovranno seguire: Abbiamo già visto lo scorso anno con le finali di Abu Dhabi quanto sia importante questo mondo, che è completamente di sviluppo ed abbiamo deciso di provare ad entrarci anche se non sapevamo come, non avevamo le idee molto chiari.”

“Abbiamo quindi deciso di parlarne con Jean (Alesi n.d.r.) e Mario Miyakawa ed abbiamo sviluppato quest’idea di dare l’opportunità a chi ha veramente le potenzialità nel mondo degli eGames di provare anche l’esperienza di andare in pista, di mettersi in gioco, passando dal virtuale al reale, con sempre un affiancamento da parte mia e da parte di Jean. “

Questo è un percorso, creare un’Accademy; verrà fatto un campionato nel quale i ragazzi potranno partecipare da casa loro ed i migliori verranno presi e portati in pista. Questa è una parte di quello che vogliamo fare, poi in parallelo prendere dei piloti professionisti di questo mondo ed andare a competere nel mondiale, portandoli in pista.”

In conclusione, il campione del mondo GT, ci ha confidato le sue aspettative per il prosieguo della stagione 2018 di Formula 1:Mi aspetto di vedere sicuramente una Ferrari competitiva – ha esordito – anzi la più forte in questo momento.”

“Ovviamente mi aspetto di vedere delle evoluzioni a Barcellona, Ferrari dovrà essere in grado di rispondere e continuare su questo trend, dopodiché secondo me

, tre team e sei piloti a giocarsi la vittoria, quattro punti di distacco tra Hamilton e Vettel. Secondo me è un bellissimo campionato e spero sarà così fino alla fine.”

Topics
Pubblicità

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close