2019Dichiarazioni dei PilotiFormula 1Gran Premio Italia

Hamilton: “Con il titolo già vinto, avrei lottato di più con Leclerc”

Il britannico ha spiegato che il pensiero principale è stato per il titolo iridato, anziché per la vittoria della gara, lamentandosi inoltre dei fischi ricevuti

Topics

Lewis Hamilton ammette che non avrebbe evitato un contatto con Charles Leclerc se avesse già il titolo di quest’anno nelle sue mani

Il britannico riconosce che se è uscito di pista nella lotta con il monegasco, è stato perché pensava al numero massimo di punti che avrebbe potuto ottenere per il campionato invece di provare a vincere la gara. Lewis Hamilton e Charles Leclerc stavano per rovinarsi la gara ieri a Monza, quando il monegasco ha messo alle strette il cinque volte Campione del Mondo, costringendolo a lasciare la pista a La Roggia per evitare ulteriori contatti, un movimento che il britannico ha effettuato questa volta, ma che avrebbe difeso meglio se avesse già assicurato il titolo di quest’anno.

“Con il titolo già vinto, avrei lottato molto di più, ma ci saremmo sicuramente scontrati”, ha così affermato Lewis Hamilton nelle dichiarazioni rilasciate alla BBC. Nonostante non abbia vinto la gara di ieri, il Campione in carica è ancora il favorito per vincere il titolo iridato quest’anno, poiché ha un vantaggio di 63 punti rispetto al suo principale rivale, Valtteri Bottas, quando sono rimaste soltanto sette gare. Quindi, la gara della Mercedes ieri consisteva nel ridurre al minimo i danni essendosi trovati davanti un Charles Leclerc imbattibile.

La sgradevole usanza dei fischi

Lewis Hamilton lascia comunque felice Monza, ma ammette che non gli è piaciuto sentire nuovamente fischi quando è salito sul podio. Il cinque volte Campione del Mondo spera che un giorno i tifosi ragioneranno e metteranno fine a questa sgradevole usanza che riservano ai rivali della Ferrari. “A te, Italia, la tua energia può essere ascoltata in tutto il mondo, ecco perché ti ammiro così tanto. La passione che mostri è davvero speciale. Non mi piacciono i fischi, ma va bene, li accetto. Spero che nel corso degli anni la situazione cambi e non sentiremo fischi in un paese così bello. Italia, ti auguro positività e solo cose belle”, ha così postato in un‘Instagram stories sul suo account ufficiale.

Emanuela Aceto

Topics
Pubblicità

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button