DichiarazioniFormula 1Gran Premio Italia

GP Italia, Bottas: “È una sensazione bellissima”

Il pilota (in uscita) della Mercedes ha siglato una pole position inaspettata, determinato a ottenere il massimo anche dalla Sprint Race e dalla gara di domenica

Dopo aver siglato la fine del matrimonio con Mercedes, il finlandese ha lanciato la zampata nel finale della sessione di qualifica di Monza

Pole position inaspettata quella di Valtteri Bottas, che nelle qualifiche anticipate del GP d’Italia ha soffiato ai due contendenti al mondiale la possibilità di partire davanti nel corso della Sprint Race di domani. Il finlandese, che ha esultato a cuore aperto al termine della sessione, sarà in realtà penalizzato nella gara di domenica, per aver sostituito la Power Unit della sua monoposto. 

Il pilota della Mercedes, che nei giorni scorsi ha siglato la fine del suo matrimonio con il team tedesco, non ha brillato particolarmente nel corso delle qualifiche, ma ha lanciato la zampata finale lasciando perplesso più di un tifoso. Al termine della sessione, intervistato da Felipe Massa, il finlandese non ha nascosto il suo entusiasmo, dicendosi concentrato sull’ottenere il meglio dal sabato e dalla domenica di gara. 

FUTURO GIÀ DECISO, MA CONCENTRAZIONE AL MASSIMO

È stato un bel giro ed è una bellissima sensazione quando riesci a fare bene tutto fino alla fine. Nel finale ho anche aiutato Lewis con la scia, ma mi sono divertito. Me la sono goduta. Mi sento bene, sono rilassato: ho già tutto definito per il futuro. Ovviamente sono molto contento del lavoro svolto oggi, abbiamo lavorato bene con il team“, ha dichiarato Bottas al termine delle qualifiche del GP di Italia.

Intervistato, inevitabilmente, in merito al suo prossimo impegno con Alfa Romeo, il finlandese ha sottolineato come si tratti di una novità entusiasmante, che non vede l’ora di abbracciare completamente. Tuttavia, il pilota della Mercedes rimane focalizzato sul weekend di Monza: “Voglio concentrarmi per la Gara Sprint di domani. Partirò davanti e mi aspetto di ottenere il massimo in termini di punti. Mi aspetto di fare bene anche domenica, ma intanto partiamo da domani“.

Anna Vialetto

Anna è sinonimo di determinazione, concentrazione e curiosità. Ho sempre studiato e lavorato per rincorrere e realizzare i miei sogni, con l'obiettivo di concretizzarli in quella che è la mia più grande passione: l'automotive. La Formula 1 per me è parte integrante della mia personalità: il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo centimetro, la velocità delle monoposto. Ma soprattutto, tutto il mondo che sta dietro allo spettacolo in pista: l'organizzazione, la comunicazione, il marketing, l'energia...la stessa che, fin da quand'ero bambina, mi ha portata a coltivare questo grande amore.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.