DichiarazioniFormula 1Gran Premio Gran Bretagna

GP Gran Bretagna, Leclerc: “Un colpo di fortuna per me”

Le dichiarazioni di Charles Leclerc che al termine di questa rocambolesca gara conquista il 3° posto e il 2° podio della stagione 2020 per sé e la Ferrari

Charles Leclerc ha conquistato il secondo podio della stagione, giungendo terzo in un finale rocambolesco del GP Gran Bretagna a causa di una serie di forature che ha coinvolto anche le due Mercedes, e che ha cambiato il volto della classifica

Quarta gara e secondo podio della stagione 2020 per Charles Leclerc, al termine di un rocambolesco GP Gran Bretagna che fin dalla vigilia si prospettava molto difficile per la Scuderia Ferrari.

Dopo essere riuscito ad ottenere un quarto posto in Qualifica nonostante il potenziale della sua SF1000, il pilota monegasco autore di un buon scatto alla partenza, non è riuscito a vincere nel duello iniziale con Max Verstappen, per poi accodarsi alle spalle dell’olandese e delle due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Da quel momento in poi, ha inizio una gara in solitaria per Charles, non riuscendo mai ad accorciare le distanze rispetto agli avversari che lo precedevano e dovendo controllare la sua gara per difendere la quarta posizione, fino a quando negli ultimi giri non è accaduto il guaio alle gomme di Hamilton e Bottas.

LECLERC: “ABBIAMO VISTO IL POTENZIALE, MA NON È QUELLO CHE VOGLIAMO”

“È stata una gara un pò complicata. Non appena ho sentito che Valtteri aveva un problema alle gomme, ho rallentato parecchio per non rischiare, anche perché nei giri successivi sia Carlos sia Lewis hanno avuto lo stesso problema. Quindi è stato un colpo di fortuna per me, ma al di là di questo abbiamo fatto vedere il meglio che potessimo fare quest’oggi. Sono molto contento di come ho saputo gestire le gomme fin dall’inizio della gara. Sono molto contento del bilanciamento della macchina, quindi sì abbiamo visto il potenziale in termini di prestazioni della macchina, che non è ancora quello che vogliamo, però siamo riusciti a cogliere un’opportunità, perciò sono molto contento,” le prime parole di Charles Leclerc subito dopo la gara, intervistato dall’ex pilota David Coulthard.

CHARLES: “ASPETTIAMO LE INDAGINI DELLA PIRELLI”

Per il secondo gran premio che si correrà qui a Silverstone, Pirelli ha scelto di portare delle mescole ancora più soft di queste viste in questo weekend. A questo proposito è stato chiesto a Charles Leclerc, se questa scelta sia da rivedere considerando i problemi avuti nel finale di gara da diversi piloti.

Non so quale sia stata la causa delle forature, forse i detriti in pista o altro, ma credo che Lewis abbia forato in una curva, e Valtteri in un’altra, per cui aspetteremo le indagini dei ragazzi della Pirelli per saperne di più,” ha così risposto il pilota della Ferrari in conclusione.

Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button